Breaking News
© Getty Images

Fiorentina, Zarate: "Qui per vincere, farò vedere chi sono"

L'attaccante argentino si presenta in conferenza stampa

SERIE A FIORENTINA ZARATE / FIRENZE - Mauro Zarate è tornato in Italia.
Il forte attaccante ex Lazio e Inter, dopo un girovagare in Premier League, ha deciso di giocare nuovamente nel campionato che circa 10 stagioni fa lo lanciò nel grande calcio.
La Fiorentina è la sua nuova casa.
Arrivato a titolo definitivo, Zarate è il colpo di calciomercato voluto dalla dirigenza per continuare a lottare in zona Champions.
Queste le sue prime parole in conferenza stampa: "Sono molto felice di avere questa grande opportunità in una grande squadra.
Qui potrò dimostrare il giocatore che sono, mi voglio mettere in gioco per fare di nuovo bene - riporta 'fiorentina.it' - Volevo tornare a fare bene in Italia, in una squadra che lotta per lo Scudetto e per entrare in Champions.
Ci sono tante cose belle qui".

L'ESPERIENZA INGLESE - Zarate non ha lasciato un bellissimo ricordo in Premier League.
Le sue stagioni con West Ham e QPR sono state discontinue e deludenti.
Questo il suo commento: "Non mi trovavo bene nel ruolo che avevo, quindi ho deciso di venire qui a giocare nel mio ruolo, che è quello dell'attaccante.
L'esperienza in Inghilterra è stata bellissima, tutto era molto professionale".

NUOVA MENTALITA' - Le esperienze negative insegnano sempre qualcosa.
E' il caso del nuovo attaccante viola, che dopo un inizio di carriera molto promettente non è riuscito a proseguire ad alti livelli anche per limiti caratteriali: "Avere dei figli mi ha fatto crescere, adesso sono più tranquillo - continua Mauro Zarate - L'anno alla Lazio mi ha toccato tantissimo, poi ho ricominciato a fare bene in Argentina ed in Inghilterra.
Adesso sono qui, felice e con voglia di fare bene".

GLI OBIETTIVI - Il club toscano è in piena lotta per il terzo posto, per il quale si profila un acceso duello con l'Inter.
Come si evince dalle ultime news Fiorentina, l'obiettivo stagionale è quello di acciuffare un traguardo sfiorato più volte negli ultimi anni.
Zarate ha le idee chiare: "Sono venuto qui per entrare nei primi tre posti, con un po' di fortuna potremmo lottare anche per lo Scudetto.
Vogliamo vincere qualcosa".

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Juventus   Fiorentina
    Juventus-Fiorentina, rabbia Allegri: "Pjanic ha sbagliato"
    Juventus-Fiorentina, rabbia Allegri: "Pjanic ha sbagliato"
    Ecco il commento del tecnico bianconero dopo la vittoria di misura
    Notizie   Juventus   Fiorentina
    Juventus-Fiorentina, Allegri: "Szczesny erede di Buffon. Higuain..."
    Juventus-Fiorentina, Allegri: "Szczesny erede di Buffon. Higuain..."
    Le parole del tecnico bianconero alla vigilia del match valevole per la quinta giornata di Serie A
    Serie A   Fiorentina   Bologna
    Serie A, Fiorentina-Bologna 2-1: capolavoro Chiesa, decide Pezzella
    Serie A, Fiorentina-Bologna 2-1: capolavoro Chiesa, decide Pezzella
    I viola si impongono sulla squadra di Donadoni: inutile il gol di Palacio
    Notizie   Fiorentina   Milan
    Fiorentina, botta e risposta con Mirabelli: i comunicati UFFICIALI
    Fiorentina, botta e risposta con Mirabelli: i comunicati UFFICIALI
    Dura nota del club viola contro il direttore sportivo del Milan per le parole pronunciate durante la presentazione di Kalinic: arrivano le scuse
    Mercato   Milan   Fiorentina
    Calciomercato Milan, visite mediche per Kalinic: "Sono contento"
    Calciomercato Milan, visite mediche per Kalinic: "Sono contento"
    L'attaccante sta per legarsi ufficialmente al club rossonero
    Serie A   Inter   Fiorentina
    Inter-Fiorentina, Spalletti: "Possiamo diventare interessanti"
    Inter-Fiorentina, Spalletti: "Possiamo diventare interessanti"
    ll tecnico nerazzurro ha poi aggiunto: "Roma-Inter? Ci andrò con grande disponibilità, a prescindere da come mi accoglieranno loro"
    Dai campi   Inter   Fiorentina
    Serie A, la cronaca di Inter-Fiorentina 3-0
    Serie A, la cronaca di Inter-Fiorentina 3-0
    Calciomercato.it vi offre il match del 'Meazza' in tempo reale