Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Roma, Martina: "Dzeko? Tutta la squadra ha problemi. Zukanovic..."

Il noto procuratore parla anche della lite Sarri-Mancini e non solo

CALCIOMERCATO MARTINA FUTURO DZEKO ZUKANOVIC / ROMA - Intervenuto ai microfoni di 'SportMediaset', Silvano Martina, noto procuratore sportivo, ha fatto il punto sul futuro di alcuni suoi assistiti e non solo.
Queste le sue parole: 

ZUKANOVIC - "Potrebbe tornare in orbita Inter? Zukanovic in questa sessione ha ricevuto solo una richiesta da un club tedesco.
Con l’Inter è un discorso chiuso, poteva riaprirsi solo in caso di cessione di Juan Jesus ma non è stato venduto.
Tra Eder e Soriano, chi più utile all’Inter? Per le caratteristiche che hanno farebbero comodo tutti e due, però non puoi prenderli entrambi.
Forse tra i due Soriano è più utile, però anche una coppia Icardi-Eder non sarebbe male per l’Inter che crea abbastanza poco". 

DZEKO - "Il suo momento negativo? Sicuramente domenica ha avuto dei palloni che non ha avuto nelle altre partite, è stato anche sfortunato contro il Verona.
E’ un ragazzo splendido, un professionista esemplare e la sensazione è che con Spalletti possa segnare di più.
E’ tutta la Roma ad avere problemi, non solo Dzeko: a inizio anno io pensavo che i giallorossi avrebbero vinto lo Scudetto ma questo è il bello del calcio.
La cosa certa è che Dzeko è un grande giocatore che i gol li ha sempre fatti e alla fine uscirà fuori il suo talento.”

OFFERTEDALLACINA - "Mercato italiano bloccato per colpa delle società cinesi? Io resto sorpreso quando arrivano questo tipo di offerte per giocatori che per andare in altre società europee dovrebbero abbassarsi l’ingaggio.
Non mi sorprende il fatto che ci possano essere problemi in queste trattative.
Gervinho? Sembra che la trattativa debba ancora iniziare, non c’è un accordo tra la Roma e lo Shangai, tanto che Gervinho si sta allenando e domenica potrebbe giocare.
Poi non essendo dentro la situazione non posso sapere i dettagli".

LITE SARRI-MANCINI - “La squalifica a Sarri e la multa a Mancini? Essendo personaggi pubblici usare certi termini non va bene.
La frase non va detta e va condannata poi però non bisogna esagerare.
Non conosco Sarri ma mi sembra una brava persona.
Non ha ucciso nessuno, mi sembra che si esageri sempre su tutto, in un momento di rabbia si dicono cose che non si pensano però adesso mettiamoci una pietra sopra". 

D.G.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Thiago Maia, van de Beek, Ascacibar nel mirino del club nerazzurro
    Mercato   Inter  
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    Diverse le trattative e operazioni saltate la scorsa estate
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, poker di nomi per il 'dopo Miranda'
    Calciomercato Inter, poker di nomi per il 'dopo Miranda'
    Josè Gimenez, Issa Diop, Andreas Christensen, Filip Benkovic gli obiettivi nerazzurri