Breaking News
  • Roma, Totti sperava di chiudere la carriera con Spalletti
© Getty Images

Roma, Totti sperava di chiudere la carriera con Spalletti

Ecco come il capitano salutò il tecnico nel 2009

ROMA SPALLETTI GARCIA TOTTI / ROMA - Nel 2009 si concludeva l'avventura giallorossa di Luciano Spalletti, che ora sembra vicino a un ritorno a Roma, prendendo posto sulla panchina di Rudi Garcia.
Tornando alla memoria a sette anni fa però è possibile ricordare una frase pronunciata dal capitano Francesco Totti che, salutando il tecnico, disse: "L'ho ringraziato per tutta ciò che ha fatto per la Roma e la mia carriera.
Mi auguravo di chiudere la carriera con lui come allenatore".
Un desiderio che oggi potrebbe essere esaudito.

L.I.

Articoli Correlati

Notizie   Roma  
Roma, è Euro-Dzeko: il bosniaco un fattore in Champions
Roma, è Euro-Dzeko: il bosniaco un fattore in Champions
Il centravanti giallorosso segna a ripetizione nelle coppe
Notizie   Roma   Inghilterra
Chelsea-Roma, Di Francesco: "Se si fa come voglio io..."
Chelsea-Roma, Di Francesco: "Se si fa come voglio io..."
Il tecnico giallorosso commenta il pari contro gli inglesi
Champions league   Roma   Inghilterra
Champions, Chelsea-Roma: probabili formazioni e dove vederla in tv
Champions, Chelsea-Roma: probabili formazioni e dove vederla in tv
Tutto quello che c'è da sapare sulla sfida di stasera a 'Stamford Bridge'
Notizie   Roma  
Chelsea-Roma, Di Francesco: "Non penso al futuro. Infortuni casuali"
Chelsea-Roma, Di Francesco: "Non penso al futuro. Infortuni casuali"
Le parole in conferenza stampa del tecnico giallorosso
Notizie   Roma   Napoli
Roma-Napoli, Sarri non parla: ecco il motivo ufficiale
Roma-Napoli, Sarri non parla: ecco il motivo ufficiale
Gli azzurri hanno espugnato l'Olimpico rafforzando il primato in classifica
Notizie   Roma   Napoli
Roma-Napoli, Di Francesco: "Manolas ko. Siamo senza alternative"
Roma-Napoli, Di Francesco: "Manolas ko. Siamo senza alternative"
Il tecnico dei giallorossi così al termine della sfida: "Nessun alibi, ma è difficile gestire la partita senza avere dei cambi"