Breaking News
© Getty Images

Milan, Mihajlovic a rischio: ma l'esonero conviene? I precedenti dicono...

Nell'era Berlusconi sono cinque i cambi allenatori: analizziamo i risultati

MILAN MIHAJLOVIC ESONERI BERLUSCONI / MILANO - Sinisa Mihajlovic si gioca la panchina del Milan: contro il Carpi i rossoneri devono assolutamente vincere per evitare che la posizione del tecnico serbo precipiti ulteriormente. Un eventuale esonero dell'ex allenatore sarebbe il sesto dell'era Berlusconi: ma quali sono stati i risultati delle precedenti esperienze. Non tutte positive, almeno risultati alla mano: nel 1985/86 un giovane Fabio Capello venne promosso per prendere il posto di Niels Liedhom. Esperienza di appena sette partite (3 vittorie, 2 pareggi e altrettante sconfitte) e piazzamento Uefa conquistato nello spareggio contro la Sampdoria. 

Passa qualche anno e qualche trofeo: stagione 96/97, Berlusconi si affida a Tabarez ma le cose vanno male. Subentra l'ex Sacchi ma la squadra non decolla: undicesimo posto in classifica. Nel 1998/99 tocca a Zaccheroni essere esonerato dal Milan dopo aver vinto uno scudetto l'anno prima: al suo posto arriva Cesare Maldini che non va oltre il sesto posto. Arriviamo al 2001-2002 quando Fatih Terim durò appena 10 giornate sulla panchina rossonera: al suo posto ecco Ancelotti che scriverà pagine importante nella storia del club. Ultimo esonero è quello di Allegri per far posto a Seedorf: fallimento totale con il Milan che resta fuori dall'Europa. Visti i risultati, esonerare Mihajlovic è davvero la mossa giusta?

B.D.S.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Milan  
    Milan, Bonucci: "Giusto lasciare la Juventus. Nesta il mio idolo"
    Milan, Bonucci: "Giusto lasciare la Juventus. Nesta il mio idolo"
    Il nuovo difensore rossonero: "A Torino si era affievolito il legame"
    Serie A   Milan  
    Milan-Bologna, Montella: "Questa è la finale. Gomez? Bravo, ma..."
    Milan-Bologna, Montella: "Questa è la finale. Gomez? Bravo, ma..."
    Le parole del tecnico rossonero alla vigilia della sfida con gli emiliani
    Serie A   Milan   Atalanta
    Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
    Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
    Il tecnico rossonero alla vigilia del match con i bergamaschi
    Serie A   Milan   Roma
    Milan-Roma, Montella: "Ci giochiamo tutto con l'Atalanta"
    Milan-Roma, Montella: "Ci giochiamo tutto con l'Atalanta"
    Il tecnico ha analizzato la sconfitta interna contro i giallorossi
    Serie A   Crotone   Milan
    Crotone-Milan, Montella: "De Sciglio? I fischi non aiutano. Su Aubameyang..."
    Crotone-Milan, Montella: "De Sciglio? I fischi non aiutano. Su Aubameyang..."
    Ecco le parole del tecnico rossonero sul match di domani
    Serie A   Atalanta   Milan
    Serie A, corsa Europa League: doppia chance Lazio, calendario favorevole al Milan
    Serie A, corsa Europa League: doppia chance Lazio, calendario favorevole al Milan
    Anche l'Atalanta sulla carta ha un cammino agevole. A Inter e Fiorentina serve un miracolo sportivo
    Serie A   Milan  
    Milan, Mauro si scaglia contro Donnarumma: "Lo salviamo sempre"
    Milan, Mauro si scaglia contro Donnarumma: "Lo salviamo sempre"
    L'opinionista di 'Sky Sport' critica il portiere: "Sul primo gol dell'Inter è ha sbagliato"