Breaking News
  • Napoli-Udinese, Sarri in sala stampa: "Bene Strinic, ma non solo. E sul clean sheet..."
© Getty Images

Napoli-Udinese, Sarri in sala stampa: "Bene Strinic, ma non solo. E sul clean sheet..."

L'allenatore azzurro ha parlato in press zone con i giornalisti presenti, analizzando il match

NAPOLI SARRI SALA STAMPA / "Nel primo tempo non abbiamo fatto benissimo, ci è mancata cattiveria pur avendo predominio".
Maurizio Sarri è contento a metà del suo Napoli, ma sa che gli azzurri hanno saputo rispondere alla grande nella ripresa.
"Stava diventando una partita difficile, ma abbiamo saputo reagire, capire i nostri errori.
Secondo me complessivamente abbiamo fatto bene".

Napoli-Udinese, Sarri in sala stampa su Strinic e sulla difesa imbattuta

Uno dei punti interrogativi della prossima stagione può essere Ghoulam, sempre più tra le voci di calciomercato e oggi al suo posto c'era ancora Strinic.
Il terzino croato è sceso un'altra volta in campo da titolare, dopo lunghi mesi di panchina, e si è disimpegnato piuttosto bene, risultando tra i migliori in campo nelle pagelle di Napoli-Udinese: "Sta facendo bene, ma non è l'unico.
Mi fa piacere anche per Allan, che ha risposto alla grande in campo.
Ho riproposto la squadra di Roma perché mi sembrava l'undici migliore in questo momento, gli uomini più frizzanti e con un pizzico di brillantezza in più rispetto agli altri".
Parole importanti a supporto di calciatori che in passato hanno lasciato trapelare un po' di malcontento per lo scarso impiego, ma alla fine il tecnico sta dando parecchio spazio anche a loro. 

Altra news Napoli positiva della serata, per la seconda gara di fila la squadra azzurra non subisce gol: "L'equilibrio lo cerchiamo sempre, con qualche calciatore è più facile, con altri meno.
In questo momento il centrocampo sta bene e ci sta dando una mano.
Oggi è stato anche frutto di episodi, quando ci è andata male l'Udinese si è fermata sul palo.
Può essere un caso, quando non subiremo per dieci partite di fila allora sarò più tranquillo".

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)