Breaking News
  • Calciomercato Roma, da Gomez a Kessie: gli incroci con l'Atalanta
© Getty Images

Calciomercato Roma, da Gomez a Kessie: gli incroci con l'Atalanta

Tante le operazioni e i retroscena tra le due compagini

CALCIOMERCATO ROMA KESSIE GOMEZ / Allo Stadio Olimpico la Roma di Luciano Spalletti ospita l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, nella partita valevole per la 32esima giornata di Serie A.
I giallorossi andranno a caccia della quinta vittoria consecutiva in campionato, mentre i bergamaschi cercano punti importanti per la zona Europa.
Nelle stagioni passate e in quella attuale tra i due club ci sono state numerose operazioni di calciomercato e, molto probabilmente, ce ne saranno altre, a partire già dai prossimi mesi.
Il nome più caldo è quello di Franck Kessie sempre più in dirittura d'arrivo.
I giallorossi hanno trovato l’accordo con l’Atalanta per il trasferimento del centrocampista classe ’96 nella capitale.
Nella trattativa potrebbero rientrare anche il difensore Riccardo Marchizza o l’attaccante Marco Tumminello.

Calciomercato Roma, affari chiusi e saltati con l'Atalanta

Ad inizio stagione, precisamente a luglio 2016, le due squadre si accordarono per la cessione di Zukanovic con la formula del prestito con diritto di riscatto.
Dopo un inizio nel quale al bosniaco è stato dato tanto spazio, in quest’ultimo periodo non ha giocato molto: 6 panchine nelle ultime 8 giornate (una sola gara da titolare e un’altra nella quale è entrato a pochi secondi dalla fine).
Chi è stato invece un obiettivo concreto del calciomercato Roma è il ‘Papu’ Gomez, assente per squalifica.
La dirigenza capitolina ha provato a prenderlo in prestito con diritto di riscatto a gennaio, non riuscendo tuttavia nell'impresa.
Anche per quanto riguarda l’allenatore bisogna sottolineare come Gasperini sia da tempo nei radar giallorossi tra i tanti nomi papabili per sostituire Spalletti, nel caso il tecnico di Certaldo decidesse di andare via.
 

Roma-Atalanta, gli ex della partita

Oltre a Ervin Zukanovic sono altri due gli ex di questa partita.
Il primo è Marco D’Alessandro, cresciuto prima nel settore giovanile della Lazio e poi in quello giallorosso.
Il suo esordio in Serie A è datato 21 marzo 2009, quando Luciano Spalletti decise di farlo entrare in campo al posto di Jeremy Menez.
Per i successivi 5 anni viene girato in prestito un po’ in tutta Italia (Grosseto, Bari, Livorno, Verona e Cesena), prima di essere ceduto definitivamente all’Atalanta.
L’altro ex è invece Rafael Toloi, difensore brasiliano che ha vissuto la sua esperienza capitolina per pochi mesi, da gennaio a giugno 2014. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)