Breaking News
  • Pescara-Juventus, da Marchisio a Dybala: la probabile formazione di Allegri
© Getty Images

Pescara-Juventus, da Marchisio a Dybala: la probabile formazione di Allegri

Ampio turnover per il tecnico bianconero, che non rinuncia però alle sue stelle d'attacco

PESCARA JUVENTUS FORMAZIONE ALLEGRI - Una Juventus formato Barça anche domani pomeriggio all''Adriatico'.
Massimiliano Allegri non vuole cali di concentrazione in vista della trasferta con il Pescara, fanalino di coda della Serie A.
Anche l'impegno contro l'undici di Zeman conserva insidie e trappole, con l'allenatore bianconero che ha invitato i suoi a calarsi senza superficialità sull'impegno di campionato, accantonando l'euforia per l'impresa di martedì in Champions League e senza farsi distrarre dal return-match della prossima settimana al 'Camp Nou'.
L'obiettivo di Allegri per le news Juventus è ovviamente tenere a debita distanza la Roma e i tre punti di Pescara rappresenterebbero un ulteriore tappa di avvicinamento allo scudetto della 'leggenda'. 

Juventus, la probabile formazione di Allegri contro il Pescara

Ampio turnover per la Juventus tra difesa e centrocampo, straordinari invece per i big del reparto d'attaccoAllegri in conferenza stampa ha annunciato la presenza dall'inizio di Higuain, Mandzukic e Dybala, con la 'Joya' che in chiave calciomercato ha firmato nelle scorse ore il rinnovo fino al 2022 con la 'Vecchia Signora'.
Niente riposo quindi per il tridente bianconero, con Cuadrado che potrebbe essere l'unico delle quattro stelle offensive a tirare almeno inizialmente il fiato.
Al posto del colombiano sulla destra dovrebbe agire Lemina, anche se non sarebbe da escludere un cambio di modulo e il passaggio per l'occasione al 4-3-3.

In mediana quasi certamente troverà posto Marchisio, con uno tra Rincon (favorito) e Sturaro al fianco del 'Principino'.
Khedira, al pari di Buffon, non è stato convocato per la trasferta di Pescara per recuperare energie preziose in vista del ritorno di Champions con il Barcellona, mentre Pjanic potrebbe giocare uno spezzone nella ripresa e permettere a qualcuno del trio d'attacco di rifiatare.
La difesa sarà rivoluzionata rispetto alla gara contro Messi e compagni: tra i pali ci sarà Neto, con Lichtsteiner, Barzagli e Asamoah a meno di colpi di scena in campo dal primo minuto.
L'unico ballottaggio sarebbe tra Benatia e Rugani, con l'ex Bayern Monaco favorito sul giovane difensore della Nazionale.

Pescara-Juventus, la probabile formazione di Allegri (4-2-3-1): Neto; Lichtsteiner, Barzagli, Benatia, Asamoah; Marchisio, Rincon; Lemina, Dybala, Mandzukic; Higuain.

 

Articoli Correlati

Serie A   Pescara   Roma
Serie A, Pescara-Roma 1-4: poker giallorosso, Spalletti condanna Zeman
Serie A, Pescara-Roma 1-4: poker giallorosso, Spalletti condanna Zeman
Salah trascina gli ospiti con una doppietta. 'Delfini' matematicamente in Serie B
Serie A   Pescara   Roma
Pescara-Roma, Spalletti: "Calendario del Napoli più facile. Var? Resta il dubbio"
Pescara-Roma, Spalletti: "Calendario del Napoli più facile. Var? Resta il dubbio"
L'allenatore giallorosso incontra i giornalisti in sala stampa
Serie A   Milan   Pescara
Pescara-Milan, Montella: "Europa ancora possibile. Donnarumma? C'è stato un equivoco"
Pescara-Milan, Montella: "Europa ancora possibile. Donnarumma? C'è stato un equivoco"
Il tecnico ha analizzato il pareggio odierno contro i biancoazzurri
Serie A   Sampdoria   Pescara
Serie A, Sampdoria-Pescara 3-1: Quagliarella e Schick spezzano gli equilibri!
Serie A, Sampdoria-Pescara 3-1: Quagliarella e Schick spezzano gli equilibri!
Dopo un primo tempo conclusosi in pari, i due attaccanti portano i tre punti ai blucerchiati
Serie A   Crotone   Pescara
Serie A, lotta salvezza: non retrocedere non è mai stato così facile
Serie A, lotta salvezza: non retrocedere non è mai stato così facile
Le ultime tre sempre più staccate: la proiezione dice che l'Empoli è già salvo a 22 punti
Serie A   Pescara  
Pescara, Sebastiani: "Non vendo a chi viene a rubare i quattro soldi che ci sono"
Pescara, Sebastiani: "Non vendo a chi viene a rubare i quattro soldi che ci sono"
Al presidente del club abruzzese incendiate nella notte due auto