Breaking News
  • PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-CAGLIARI: Lampo di Kalinic, Sau sbatte sul palo
© Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-CAGLIARI: Lampo di Kalinic, Sau sbatte sul palo

Poche emozioni al Franchi, in extremis il croato regala i tre punti

PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-CAGLIARI PROMOSSI E BOCCIATI – A Firenze in un clima ‘ostile’ un lampo di Kalinic tiene a galla la Viola.
I tifosi contestano in maniera civile e la viola ottiene i tre punti contro un Cagliari che ha badato solo a difendere.
Il palo di Sau è solo un episodio.
La sostituzione di Bernardeschi fa infuriare i sostenitori.

 

 

FIORENTINA

Tatarusanu 6 – Il Cagliari non si rende mai pericoloso.
Fa giusto il minimo indispensabile per prendere il voto in pagella.

Tomovic 6 – Gioca con ordine senza commettere gravi errori.
E’ sempre molto attento.
Esce per infortunio.
Dal 66’ Sanchez 6 – E’ più intraprendente del compagno proponendosi anche in avanti ma commette qualche errore in appoggio.

G.
Rodriguez 6 – Dirige con esperienza e senza affanni la difesa.
Il solo Borriello in avanti non impensierisce più di tanto.

Astori 6 – E’ l’ex del giorno.
Il suo passato da capitano col Cagliari non lo rende certo meno attento e preciso, in alcune chiusure anche elegante.

Tello 5,5 – Spinge molto ma non incide.
La sua velocità potrebbe mettere in difficoltà la retroguardia rossoblu ma praticamente non affonda mai.
Ha qualche buona possibilità ma spara a salve.
 

Vecino 6 – Prestazione convincente ma non dirompente.
La sua presenza in mezzo al campo si sente molto ma non fa scattare la sveglia.
 

Borja Valero 5,5 – Conduce con troppa calma il traffico.
Pochissime invenzione, pochissime verticalizzazioni.
Il suo ritmo è paragonabile a quello della squadra.
 

Chiesa 6,5 – E’ tra i più attivi della squadra di Sousa.
Ci prova in diversi modo ma non è fortunato.
Di sicuro è quello che ci crede di più e si suda la maglia.

Saponara 5 – Tra i più negativi.
Spreca la chance offertagli da Sousa giocando una gara anonima e senza acuti.
Esce dal campo senza che nessuno se ne accorga.
Dal 66’ Ilicic  6 – Se non altro il suo ingresso in campo scuote leggermente i compagni ma anche lui si adegua presto all’apatia generale.
 

Bernardeschi 6 – Gioca a strappi, qualche buono spunto ma anche diversi palloni persi.
Sicuramente è un trascinatore ed è uno di quelli che ci mette più voglia ma Sousa lo toglie dal campo e la contestazione monta.
Dal 83’ Badej s.v.

Kalinic 7 – La decide lui al fotofinish.
Un gol liberazione che vale più di tre punti in un pomeriggio noioso e che poteva diventare pericoloso.
In un clima non proprio festante il suo gol cancella i mugugni del pubblico.

All.
Paulo Sousa 6 – La sua storia a Firenze è ormai evidentemente finita.
La contestazione dei tifosi, i pochi stimoli dalla alla squadra.
La vittoria arriva nel finale e limita le proteste dei tifosi ma ormai è una convivenza difficile fino a fine stagione.

 

CAGLIARI

Rafael 6 – Quando viene impegnato - raramente - risponde alla grande.
E’ sempre molto attento ma alla fine Kalinic lo supera.

Isla 6 – Spinge bene sulla destra, specialmente nel primo tempo.
Nella ripresa bada di più alla fase difensiva giocando una buona gara.

Bruno Alves 5,5 – Bel duello con Kalinic anche se a volte il croato gli scappa alle spalle rischiando molto ed infatti alla fine arriva il gol sconfitta.

Pisacane 6 – Stesso discorso per il compagno di reparto.
E’ più demerito della Fiorentina che merito della difesa di Rastelli che comunque va detto fa un buon lavoro.

Murru 6 – Non gioca male.
Peccato che il suo match duri solo 45’ per un problema muscolare.
La sfida con Chiesa era molto stimolante fra due dei giovani più interessanti della A.
Dal 45’ Miangue 6 – Gioca bene per una ventina di minuti poi perde il duello con Chiesa.

Tachtsidis 5,5 – Alti e bassi.
Gara accorta ma di veri e proprio giocate non se ne sono viste.
Si è limitato a fare il compitino e alla fine la sconfitta è arrivata lo stesso.
  

Dessena 5,5 – Ha una grande occasione nel primo tempo nell’unica vera opportunità dei suoi nei primi 45’ ma sbaglia.
Non riesce a spingere in rete e la sua partita non decolla.

Barella 6 – Buone giocate e un contropiede che grida ancora vendetta.
Dopo lo spavento sul suo tiro, la viola trova il gol vittoria.

Ionita 5 – Invisibile per tutto il match.
Nessuno spunto, nessuna giocata.
Ha badato solo e soltanto a correre all’indietro e non è nemmeno servito a non perdere.
Dal 85’ Padoin s.v.
 

Joao Pedro 5,5 – Poco coraggioso, spaesato, leggero.
La sua partita è una sintesi di quello che ha fatto il Cagliari in un pomeriggio surreale.
Dal 73’ Sau 6,5 – Entra e colpisce un palo.
Per poco non diventata protagonista ed eroe di un pomeriggio statico.

Borriello 6 – Ci ha provato da solo a lottare contro tutta la difesa viola.
Non è riuscito ad imporsi ma la sua gara non è da buttare, anzi.
Ha raggiunto la giusta maturazione per trascinare questo Cagliari.

All.
Rastelli 5,5 – Imposta la gara per non prenderle visto che la sua è la peggiore difesa del campionato in trasferta e la seconda in generale.
Per 90’ riesce nel suo intento, solo Kalinic gli rovina i piani.
 

 

Arbitro: Gavillucci 5,5 – Gara tranquilla ma con qualche episodio da rivedere.
Al 21’ Kalinic protesta per una presunta spinta di Bruno Alves, la mano c’è bisogna capire l’entità della spinta.
Lui lascia correre.
Anche Vecino al 32’ chiede una trattenuta in area.
Gavillucci è vicino e vede bene.
Nessun altro episodio eclatante da segnalare.
 

 

TABELLINO

FIORENTINA-CAGLIARI 1-0

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic (dal 66’ Sanchez), Gonzalo Rodriguez, Astori; Tello, Vecino, Borja Valero, Chiesa; Saponara (dal 66’ Ilicic), Bernardeschi (dal 79’ Badelj); Kalinic.
A disp.: Sportiello, Salcedo, Cristoforo, Satalino, Hagi, Milic, Ilicic, Babacar.
All.: Paulo Sousa

CAGLIARI (4-4-1-1): Rafael; Isla, Bruno Alves, Pisacane, Murru (dal 46’ Miangue); Tachtsidis, Dessena, Barella, Ionita (dal 85’ Padoin); Joao Pedro (dal 73’ Sau); Borriello.
A disp.: Gabriel, Salamon, Crosta, Farias, Faragò, Colombo, Di Gennaro.
All.: Rastelli

Arbitro: Gavillucci di Latina

Marcatori: 93’ Kalinic

Ammoniti: 56’ Tomovic (F), 61’ Astori (F), 73’ Miangue (C)

Espulsi:

Note: 

Articoli Correlati

Serie A   Napoli   Cagliari
Serie A, Napoli-Cagliari 3-0: trionfo azzurro al San Paolo!
Serie A, Napoli-Cagliari 3-0: trionfo azzurro al San Paolo!
Sblocca Hamsik, poi Mertens di rigore e Koulibaly
Serie A   Juventus   Cagliari
Juventus-Cagliari, Allegri: "Reazione dopo Lazio. Più concentrazione"
Juventus-Cagliari, Allegri: "Reazione dopo Lazio. Più concentrazione"
Il tecnico dei bianconeri così: "I ragazzi sono stati bravi, ma possiamo migliorare in diverse situazioni. Condizione non al top"
Serie A   Juventus   Cagliari
Serie A, Juventus-Cagliari 3-0: sinfonia bianconera nel giorno del Var
Serie A, Juventus-Cagliari 3-0: sinfonia bianconera nel giorno del Var
Mandzukic, Dybala e Higuain a segno, Buffon para un rigore a Farias
Serie A   Juventus   Cagliari
Juventus-Cagliari, Allegri: "Dobbiamo ripartite tutti. Il mercato..."
Juventus-Cagliari, Allegri: "Dobbiamo ripartite tutti. Il mercato..."
Il tecnico parla alla vigilia dell'esordio in campionato
Serie A   Inter   Cagliari
Cagliari-Inter, Pioli: "Alziamo il livello per avere mentalità vincente. Futuro? Ho supporto società"
Cagliari-Inter, Pioli: "Alziamo il livello per avere mentalità vincente. Futuro? Ho supporto società"
Il tecnico nerazzurro ha spiegato anche il mancato ingresso di Gabigol
Serie A   Cagliari   Juventus
Cagliari-Juventus, Allegri: "Domani con un obiettivo in più. Inter? Da sciocchi continuare"
Cagliari-Juventus, Allegri: "Domani con un obiettivo in più. Inter? Da sciocchi continuare"
Le parole del tecnico bianconero alla vigilia della sfida contro la sua ex squadra