Breaking News
© Getty Images

Genoa-Sampdoria, Giampaolo: "Grande emozione, felice qui. Schick forte, spero di trattenerlo"

Il tecnico ha analizzato la vittoria nel derby e le prospettive future

GENOA SAMPDORIA GIAMPAOLO / Grande emozione in casa Sampdoria per la vittoria nel derby contro il Genoa.
Marco Giampaolo ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi: "Due derby nella stessa stagione? C'è grande emozione e soddisfazione.
E’ un fatto che non succedeva da quasi 60 anni, questa squadra ha saputo ritagliarsi un rigo di una pagina di un foglio che potrà essere ricordato - le sue parole a 'Premium Sport' - Sono felice per la tifoseria e per come ha giocato la squadra.
Il Genoa è stato abbastanza chiuso e ha giocato in ripartenza, ma la mia squadra ha avuto sempre un atteggiamento propositivo.
Abbiamo fatto pochi falli stravolgendo le regole di questo derby, fatto di grande agonismo".

RINNOVO - "Di questo abbiamo già parlato, sono felice e mi diverto.
Se non mi divertissi, faremmo altri discorsi.
Lo abbiamo già detto, non ci sono problemi in questo senso.
Il contratto già ce l'ho, vogliono darmi ancora più soldi e son contento.
Futuro in una grande? Le squadre forti fanno bravi anche gli allenatori.
Quando ci sono calciatori di grande qualità, anche gli allenatori diventano bravi.
Juventus e Milan? Io sono molto fatalista, con i se e con i ma...".

LA GARA - "Abbiamo lavorato in setttimana sulle seconde palle e sul 'pulire' lo 'sporco'.
Il Genoa non ci permetteva di andare a prenderli alti perché giocava spesso lungo.
Non ci sono state le situazioni per andare a prenderli alti.
Siamo stati bravi a prendere più rimbalzi rispetto a loro, ma è stato il tema della partita che non ci ha permesso di stare alti".

LA JUVE - "Hanno quasi blindato lo scudetto, martedì forse superano il turno di Champions e magari con noi saranno più rilassati.
Rigore su De Sciglio? Non discuto i miei episodi, figuriamoci quelli degli altri".

SCHICK - "E' in grado di far numeri subito: subentra ed è come se stesse giocando da un'ora.
E' giovane, ha tutto il tempo davanti a sè.
Giocherà un altro anno da titolare nella Samp, per adesso in avanti ho attaccanti che stanno facendo benissimo.
Ci sono delle gerarchie che vanno rispettate.
Sono contento di averlo e spero di averlo anche l'anno prossimo: per questo lo faccio giocare poco".

M.D.A.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Genoa   Inghilterra
    Genoa, gli occhi della Premier su Pellegri
    Genoa, gli occhi della Premier su Pellegri
    Chelsea e Manchester City mettono nel mirino il giovane bomber
    Mercato   Milan   Genoa
    Calciomercato Milan, da Pellegri a El Ghazi: sprint per gennaio
    Calciomercato Milan, da Pellegri a El Ghazi: sprint per gennaio
    La società rossonera già pensa alla prossima sessione: Salcedo, Jankto, Duncan, Di Francesco e Politano gli altri obiettivi
    Mercato   Juventus   Genoa
    Calciomercato Juventus, Pellegri-Salcedo a un passo
    Mercato   Fiorentina   Genoa
    Calciomercato Fiorentina, c'è l'accordo per Simeone
    Calciomercato Fiorentina, c'è l'accordo per Simeone
    I viola pagherebbero al Genoa 20 milioni più 5 di bonus
    Mercato   Milan   Genoa
    Calciomercato Milan, Perin in pole per il dopo Donnarumma
    Calciomercato Milan, Perin in pole per il dopo Donnarumma
    Neto della Juventus appare in seconda fila in questo momento
    Mercato   Milan   Genoa
    Calciomercato Milan, da Lacazette a Simeone: l'identikit di Montella
    Calciomercato Milan, da Lacazette a Simeone: l'identikit di Montella
    L'allenatore rossonero vuole un attaccante brevilineo. Gameiro e Gomez le altre ipotesi
    Mercato   Napoli   Genoa
    Calciomercato Napoli, Reina sta con Sarri: il futuro è in dubbio
    Calciomercato Napoli, Reina sta con Sarri: il futuro è in dubbio
    Da Skorupski a Perin, ecco chi potrebbe sostituire lo spagnolo