Breaking News
  • Calciomercato Torino, è forte la tentazione Dioussé
© Getty Images

Calciomercato Torino, è forte la tentazione Dioussé

Il 19enne centrocampista dell'Empoli sta disputando un'ottima stagione in Serie A: granata pronti ad 'accelerare' per bruciare Roma e Juve

CALCIOMERCATO TORINO DIOUSSE' - Il calciomercato Torino è in movimento.
E non soltanto per la strenua resistenza che il presidente Urbano Cairo dovrà fare nei prossimi mesi per non farsi portare via il gioiello Andrea Belotti (su di lui Chelsea, Real Madrid, Manchester United e City) e per la battaglia da portare avanti sul fronte Hart per riuscire a confermarlo in porta, ma anche per la costante ricerca di nuovi elementi da inserire nella rosa a disposizione del tecnico Sinisa Mihajolovic.
In questo senso, secondo gli ultimi rumors di calciomercato, il direttore sportivo dei granata Gianluca Petrachi, starebbe lavorando per rinforzare il centrocampo della squadra in vista della prossima stagione, nonostante ci si aspetti da Samuel Gustafson (che domenica contro il Palermo ha giocato la sua prima partita dall'inizio) un deciso salto di qualità.

Calciomercato Torino,  Mihajlovic pressing su Dioussé: granata pronti ad accelerare

Ed ecco che un nome già accostato al Torino sul finire dello scorso anno solare, torna prepotentemente di moda, soprattutto per il pressing serrato sulla società che starebbe facendo il 48enne tecnico serbo per averlo: Mihajolovic stravede infatti per Assane Dioussé, 19enne centrocampista centrale senegalese in forza all'Empoli (contratto fino al giugno del 2020), e crede sia l'uomo giusto per la sua mediana.
Il giocatore sta dispuntado un'ottima stagione in toscana e non stupisce dunque che anche altre importanti formazioni del nostro campionato lo abbiano messo nel mirino.
Il club piemontese pertanto, avrebbe intenzione di accelerare il discorso con la società di Fabrizio Corsi, per tentare di tagliare fuori la concorrenza.
Come vi avevamo anticipato in passato, la Roma aveva provato a sondare il terreno per il giocatore, pensando ad un eventuale coinvolgimento nella trattativa di Gerson.
Ma anche la Juventus, sempre vigile sui giovani talenti, segue da tempo Dioussé. 

F.S.