Breaking News
© Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI REAL MADRID-NAPOLI: Benzema non sbaglia, Koulibaly sì

Insigne illude il Napoli ma poi il francese di testa, la qualità di Ronaldo e Kroos e il capolavoro di Casemiro stravolgono gli uomini di Sarri

PAGELLE E TABELLINO DI REAL MADRID-NAPOLI PROMOSSI E BOCCIATI – Il Napoli fallisce l'esame Bernabeu. Insigne illude i partenopei, Benzema li riporta alla realtà. Kross fredda Reina e Casemiro lo fulmina. Hamsik appannato, Koulibaly distratto, Ghoulam e Diawara senza paura. 

 

 

REAL MADRID

Navas 5,5 – Si fa beffare dal tocco da più di trenta metri di Insigne. Non fa una bellissima figura. Dà sempre l'impressione di essere incerto. Se il Real sta cercando un portiere un motivo ci sarà.

Carvajal 6,5 – L'assist d’esterno per il gol di Benzema è bellissimo. Dalla sua parte si aggira Insigne che gol a parte, non è particolarmente ispirato.

Sergio Ramos 6 – Si fa notare subito per un fallaccio su Diawara ma vale come gesto da capitano che richiama i suoi all'ordine. Infatti un minuto dopo il Real pareggia. Dal 71' Pepe 6 – Sta pensando ad una pensione dorata in Cina ma nel frattempo sostituisce il capitano infortunato e gioca senza fronzoli come al solito.

Varane 6,5 – Gestisce bene la differenza di passo con Mertens non concedendogli mai spazio e velocità. Più limitato quando deve uscire per coprire Marcelo o Carvajal.

Marcelo 6,5 – Spinge tantissimo agendo da ala come ama fare. Lascio molto spazio dietro di sé ma Callejon non riesce a sfruttarlo perché la palla da quella parte è sempre nei piedi del brasiliano.

Casemiro 7 – Un gioiello, un capolavoro balistico che chiude il match. Arpiona tutti i palloni che transitano dalla sua parte e fisicamente regge a qualsiasi confronto.  

Modric 7 – Prende subito le redini del centrocampo orchestrando con sapienza ma sa anche recuperare posizione e palloni.

Kroos 6,5 – Un gol facile facile per un piede educato come il suo. Fa cose semplici e lineari che però fanno correre il pallone con efficacia. Quello che è mancato al Napoli.

C. Ronaldo 6,5 – Incredibile l'occasione mancata intorno alla mezz’ora. Spara alto da ottima posizione non da lui. Si rifà nella ripresa mandando per terra un maldestro Koulibaly e fornendo l'assist del 2-1 a Kroos. Non segna in Champions da più di 500 minuti ma ci aveva abituato troppo bene.  

Benzema 7 – Un gol da attaccante vero, un palo e tanto movimento per far spazio ai compagni di reparto portando spesso fuori la linea solitamente perfetta di Sarri. Dal 82' Morata s.v.  

J. Rodriguez 6 – Non sempre nel vivo del match. Si eclissa per poi ricomparire con qualche giocate delle sue. Spazia molto sul fronte d'attacco ma non incide più di tanto. Non sfrutta a pieno l'assenza di Bale per recuperare posizioni e Morata scalpita. Dal 76' Vazquez s.v.

All. Zidane 6,5 – Giocare contro le squadre di Sarri non è mai facile ma la maggiore qualità della sua squadra e la velocità e dinamismo del suo gioco trovano il punto debole del Napoli e ne approfittano.   

 

NAPOLI

Reina 6,5 – Dopo 20'' è già chiamato alla parata d'istinto sul destro di Benzema. Il francese lo supera con un colpo di testa imparabile e più tardi il palo lo salva. Kroos lo fulmina con un destro imparabile. Impossibile arrivare sul fulmine di Casemiro.  

Hysaj 5 – Parte malissimo. La prima azione del Real dopo 20” arriva dalla sua parte. Da quella parte i padroni di casa sfondano spesso e lui commette ingenuità non da ottavi di Champions.  

Albiol 5,5 – Si perde Benzema sul gol, il francese non si fa pregare per buttare la palla in rete. In difficoltà sugli scambi rapidi di quei tre lì davanti. E' costretto anche a coprire spazi di non sua competenza. Un ritorno non bellissimo al Bernabeu.

Koulibaly 4,5 – Non tiene la linea sul primo gol di Benzema tenendo in gioco gli attaccanti di casa. Si perde troppo spesso C.Ronaldo (compreso sul secondo gol) ma non fa una bella figura nemmeno contro gli altri attaccanti.

Ghoulam 6 – Del pacchetto arretrato è quello che si comporta meglio. Non va in difficoltà contro J.Rodriguez e offre sempre uno sfogo importante sulla sinistra.

Zielinski 5 – Troppi gli errori nella prima frazione in fase di costruzione. In sofferenza fin dall’inizio prova a controllare il match ma finisce subito fuori giri. Dal 75' Allan 6 – Entra subito con il piglio giusto aggredendo tutti in mezzo al campo.  

Diawara 6,5 – Gioca con personalità in uno degli stadi più importanti del mondo. Al cospetto dei campioni di tutto, il giovane guineano regge quasi un'ora poi anche lui abbassa i giri del motore.

Hamsik 5,5 – Nel primo tempo gode di buona libertà ma spreca qualche buona occasione. Nella ripresa prova a suonare la carica ma non è la sua serata migliore. Dal 84' Milik s.v.

Callejon 5,5 – E' l'ex con il dente avvelenato. Mai troppo apprezzato a Madrid prova a far ricredere i padroni di casa con i suoi soliti inserimenti. Ha tanto spazio libero alle spalle di Marcelo ma deve preoccuparsi del brasiliano e non lo fa spesso.  

Mertens 5,5 – Resta fuori dal gioco per tutti i primi 45’. Un po intimorito nell’affrontare nell'uno contro uno i difensori blancos, preferisce sempre alleggerire. Spreca la più ghiotta occasione al 67' quando spara alto da ottima posizione ma da lì in poi si scuote e prova a far male.    

Insigne 6,5 – Sotto gli occhi del 'pibe de oro' si inventa un gol alla Maradona sorprendendo un incerto Navas e portando il Napoli in vantaggio al Bernabeu. Poi poco altro.  

All. Sarri 5,5 – E' un Napoli che commette troppi errori in uscita. Mancanza di personalità, di abitudine a giocare queste partite. Se tutto ciò è anche normale non è normale la fase difensiva dei partenopei che da troppo tempo non è più il gioiello degli schemi di Sarri.

 

Arbitro: Skomina 5,5 – Arbitraggio casalingo. Dopo un quarto d'ora non sanziona una gomitata apparsa volontaria di Casemiro su Ghoulam. Estrae il giallo (correttamente) per un Ramos nervoso. Al 37' concede il vantaggio al Napoli ma il fallo su Mertens poteva essere sanzionato perché l'azione non si è concretizzata. Poco dopo è fiscale con Zielinski, ammonito per un fallo su Casemiro ma il polacco tocca prima il pallone. Sempre il polacco è protagonista di un fallo di mano non sanzionato ma molto pericoloso. Eccessivo il giallo anche per Mertens mentre non ammonisce Casemiro per un fallo netto su Callejon. E' giusto annullare il gol di Callejon. Ottimi i collaboratori.     

 

TABELLINO

REAL MADRID-NAPOLI 3-1

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Sergio Ramos (dal 71' Pepe), Varane, Marcelo; Casemiro, Modric, Kroos; Ronaldo, Benzema (dal 82’ Morata), James Rodriguez (dal 76’ Vazquez). A disp.: Casilla, Pepe, Nacho, Kovacic, Isco. All.: Zidane

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski (dal 75' Allan), Diawara, Hamsik (dall'84' Milik); Callejon, Mertens, Insigne. A disp.: Rafael, Maggio, Maksimovic, Giaccherini, Jorginho. All.: Sarri.

Arbitro: Skomina (SLO)

Marcatori: 8' Insigne (N), 18' Benzema (R), 49' Kroos (R), 54' Casemiro (R)

Ammoniti: 17' Ramos (R), 38' Zielinski (N), 52' Modric (R), 76' Mertens (N)

Espulsi:

Note: 

Mercato  
Calciomercato Inter, UFFICIALE: Banega torna al Siviglia
Calciomercato Inter, UFFICIALE: Banega torna al Siviglia
E' durata una sola stagione l'avventura dell'argentino in Seria A
Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, Dani Alves conferma l'addio su Instagram
Calciomercato Juventus, Dani Alves conferma l'addio su Instagram
Il calciatore brasiliano ha voluto salutare tutto il mondo bianconero
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, affare fatto: Manolas allo Zenit
Calciomercato Roma, affare fatto: Manolas allo Zenit
Il club russo allenato da Mancini punta a chiudere anche per Paredes
Mercato   Roma   Francia
Calciomercato Roma, agente Gonalons: "Accordo vicino"
Calciomercato Roma, agente Gonalons: "Accordo vicino"
Il procuratore del francese conferma la trattativa
Mercato   Milan   Germania
Calciomercato Milan, assalto alla coppia Kampl-Calhanoglu
Calciomercato Milan, assalto alla coppia Kampl-Calhanoglu
I rossoneri propongono 50 milioni al Bayer Leverkusen
Mercato   Juventus   Francia
Calciomercato Juventus, individuato l'erede di Dani Alves
Calciomercato Juventus, individuato l'erede di Dani Alves
Dalla Francia: offerta dei bianconeri per Aurier del Paris Saint-Germain
Mercato   Sampdoria   Inter
Calciomercato Inter, Ferrero: "Fatta per Skriniar. Chiesto Chiriches"
Calciomercato Inter, Ferrero: "Fatta per Skriniar. Chiesto Chiriches"
Il presidente della Sampdoria in una lunga intervista fa il punto sulle trattative