Breaking News
  • Calciomercato Juventus, Allegri riflette: esterno o trequartista?
© Getty Images

Calciomercato Juventus, Allegri riflette: esterno o trequartista?

La prossima mossa dei bianconeri sarà decisiva per determinare l'assetto tattico

CALCIOMERCATO JUVENTUS ALLEGRI CUADRADO OSCAR JOVETIC LAMELA SALAH / ROMA - Il calciomercato Juventus vive un periodo di riflessione dopo una partenza a razzo che ha portato a Torino elementi del calibro di Dybala, Khedira, Mandzukic oltre a Rugani (riscattato dall'Empoli) e Zaza, anche se quest'ultimo non è ancora stato ufficializzato.
Il club bianconero sta pensando ora a sfoltire la rosa (Llorente in primis ma non solo) e Massimiliano Allegri sta riflettendo su che indicazioni dare agli uomini mercato Marotta e Paratici per l'ultimo grande colpo estivo che determinerà la svolta tattica della prossima stagione.
Ecco i possibili scenari.

SI RIMANE COL TREQUARTISTA - Il 4-3-1-2 è un sistema di gioco tanto caro al tecnico livornese che sul trequartista ha sempre puntato.
L'annata appena conclusa ne è stata l'esempio anche se dietro le punte si è spesso adattato Arturo Vidal.
Ecco che in bianconero potrebbe dunque sbarcare un fantasista puro, di ruolo.
Il sogno rimane il brasiliano Oscar del Chelsea ma anche Lamela è un nome caldo.
Più defilata e difficilmente percorribile la pista che porta ad Isco del Real Madrid. Anche Stevan Jovetic potrebbe essere un innesto in tal senso.
Allegri infatti potrebbe optare per un 4-3-1-2 iper-offensivo supportato da tre centrocampisti di grande sostanza (Khedira, Marchisio e Pogba).

CACCIA ALL'ESTERNO - Rimane in ballo l'ipotesi del 4-3-3, modulo che sembra più congeniale alle caratteristiche di Morata, Mandzukic e Dybala.
In questo caso la Juventus si getterebbe su un esterno di ruolo che possa garantire il cambio di passo.
Juan Cuadrado è il nome principale.
Il colombiano è in uscita dal Chelsea e vuole tornare in Italia.
Salah  potrebbe sfumare definitivamente in serata (vicino l'accordo per la permanenza alla Fiorentina). 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)