Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, da Godin a... Mexes: via alla rivoluzione in difesa

Hummels è il sogno, l'uruguaiano complicato. Si seguono anche Abdennour e Laporte. Rami in uscita

CALCIOMERCATO MILAN HUMMELS MEXES ABDENNOUR RAMI DIFESA / MILANO - Il calciomercato Milan è finalmente cominciato.
Smaltiti i 'no', le prime delusioni, i sorpassi delle rivali, la dirigenza rossonera piazza due grandi colpi, uno a centrocampo ed uno in attacco: Andrea Bertolacci già oggi dovrebbe essere a Casa Milan, per Carlos Bacca nelle prossime ore una delegazione rossonera dovrebbe volare in Cile per le visite mediche di rito prima delle firme. Tasselli importanti, un ottimo punto di partenza.
Ora sotto con la difesa, reparto da restaurare con cura.

Si parte dai sogni, con due nomi su tutti: Diego Godin e Matts Hummels.
Grandi piste, entrambe complicate.
L'uruguaiano infatti è una colonna dell'Atletico Madrid che, dopo l'addio di Miranda destinazione Inter, difficilmente si priverà dell'altro centrale titolare.
O comunque non lo farà per meno dei 41 milioni di euro previsti dalla clausola rescissoria.
Il tedesco, invece, ha rinnovato col Borussia Dortmund che dopo l'addio di Jurgen Klopp prepara un'enorme rivoluzione, ma punta a monetizzare, e tanto, dalla cessione di uno dei suoi gioielli, riporta il 'Corriere dello Sport'.
Così resta in corsa anche Aymen Abdennour, tunisino del Monaco, sul quale però resta forte la concorrenza di tanti club italiani ed europei: dalla Juventus al Liverpool, dal Manchester United alla Roma ed al West Ham.
E proprio sul fronte West Ham, l'entourage del giocatore starebbe frenando in questi giorni, rimettendo fortemente in corsa proprio il Milan.
L'operazione dovrebbe costare attorno ai 17-18 milioni di euro.
Occhio anche ad Aymeric Laporte, giovane e di talento.
Spaventa però il prezzo, con l'Athletic Bilbao non disposto a concedere sconti.

Ma il colpo di calciomercato a sorpresa potrebbe essere...
Philippe Mexes.
Lasciato il gruppo con il contratto in scadenza, il francese potrebbe presto rientrare in squadra.
La dirigenza rossonera, riporta 'La Gazzetta dello Sport', starebbe seriamente pensando di rinnovare il contratto al centrale francese che ha sempre ribadito la sua volontà di restare al Milan.
In uscita, invece, resta Adil Rami, con Lione o Siviglia (ipotesi slegata all'affare Bacca) piste calde per il futuro.
Paletta resta, così come Alex per il quale si è rifatto sotto il Santos, ma non può mettere sul piatto l'ingaggio chiesto dal brasiliano.
Per Zapata mancano le offerte, mentre Albertazzi piace al Carpi, ma potrebbe essere la chiave per arrivare a Baselli dell'Atalanta.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Milan  
    Milan, 'doppia' ombra Ancelotti-Conte su Montella: contatti avviati
    Milan, 'doppia' ombra Ancelotti-Conte su Montella: contatti avviati
    La società pensa al futuro della panchina rossonera
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: spunta la clausola
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: spunta la clausola
    Il calciatore potrebbe liberarsi per 40-50 milioni di euro
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, UFFICIALE: rinnova Suso
    Calciomercato Milan, UFFICIALE: rinnova Suso
    Lo spagnolo ha firmato il nuovo contratto fino al 2022
    Mercato   Juventus   Milan
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Milan più defilato, ci sono anche Real Madrid e Bayern Monaco
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Jankto e Duncan gli obiettivi rossoneri in vista della riapertura del mercato
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, da Aubameyang a Verdi: quanti rimpianti