Breaking News
  • Calciomercato Inter, conferme dalla Spagna: Montoya sarà nerazzurro. Le cifre
© Getty Images

Calciomercato Inter, conferme dalla Spagna: Montoya sarà nerazzurro. Le cifre

Il terzino del Barcellona è a un passo dal trasferimento in Italia

CALCIOMERCATO INTER CONFERME DALLA SPAGNA MONTOYA A UN PASSO / BARCELLONA (Spagna) - Martin Montoya vestirà presto la maglia dell'Inter.
La conferma arriva dalla Spagna, più precisamente dalla versione online del quotidiano catalano 'Sport', storicamente molto vicino al Barcellona.

Il giocatore, salvo colpi di scena, si trasferirà a Milano in prestito biennale (1,5 milioni di euro) con diritto di riscatto fissato a 8 milioni.
L'Inter segue da tempo Montoya.

S.D.

Articoli Correlati

Mercato   Inter   Milan
Calciomercato, Inter-Milan: derby a gennaio per Pastore
Calciomercato, Inter-Milan: derby a gennaio per Pastore
L'argentino potrebbe lasciare il PSG per giocare con maggiore continuità e non perdere il Mondiale
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, accordo Ramires. Ma se a gennaio arriva un Big...
Calciomercato Inter, accordo Ramires. Ma se a gennaio arriva un Big...
L'affare mette tutti d'accordo, ma può saltare se arriva un altro extracomunitario 'top'
Mercato   Napoli   Inter
Calciomercato, da Icardi a Mertens: gli incroci di Napoli-Inter
Calciomercato, da Icardi a Mertens: gli incroci di Napoli-Inter
Tante le trattative avviate e non concretizzate negli anni
Mercato   Milan   Inter
Calciomercato, Lucas Lima offerto sia al Milan che all'Inter!
Calciomercato, Lucas Lima offerto sia al Milan che all'Inter!
L'agente Kia Joorabchian ha proposto il giocatore alle due milanesi a margine del derby di domenica sera
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, agente Özil esce allo scoperto
Calciomercato Inter, agente Özil esce allo scoperto
Il trequartista tedesco è in scadenza di contratto con l'Arsenal
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, Özil 'spara' alto: ecco l'offerta nerazzurra
Calciomercato Inter, Özil 'spara' alto: ecco l'offerta nerazzurra
Il trequartista tedesco chiede una cifra troppo elevata per l'ingaggio