Breaking News
© Getty Images

Gossip, Gascoigne: "Andai da Blatter e gli dissi: 'Sono Babbo Natale, oh oh oh!'"

L'ex calciatore inglese racconta uno dei suoi famosi scherzi

GOSSIP GASCOIGNE BLATTER BABBO NATALE / ROMA - Paul Gascoigne torna alle luci della ribalta per l'uscita nelle sale cinematografiche inglesi di un docu-film a lui dedicato, con interventi di personaggi di livello come Wayne Rooney. Raccontandosi come di consueto tra il serio e il faceto, correndo dai grandi eccessi e dal rischio di morire fino ai suoi celebri scherzi, l'ex centrocampista della Lazio ha svelato un nuovo aneddoto: "Dino Zoff disse che sarebbe venuto a farci visita Sepp Blatter e ci voleva tutti con la divisa della Lazio. Io? Ho girato mezz'ora vestito da Babbo Natale. Poi mi sono seduto accanto a Blatter e gli ho detto: 'Ciao, io sono Babbo Natale, oh oh oh!'. La sicurezza si è sbarazzata di me e Zoff non fu felice. Mi fece allenare sia la mattina che il pomeriggio per una settimana".

M.T.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)