Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, Emery: "Devo migliorare il mio inglese..."

L'allenatore del Siviglia è uno degli obiettivi dei rossoneri

CALCIOMERCATO MILAN EMERY INGLESE CITY / SIVIGLIA (Spagna) - Unai Emery lancia un possibile indizio sul suo futuro.
L'allenatore del Siviglia, che fa gola a Milan e Manchester City, intervistato da 'El Larguero' sulla possibilità di trasferirsi all'estero ha ammesso: "Devo migliorare il mio inglese".
La Premier League si avvicina?

M.T.

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Montella ha ribadito la sua importanza e finalmente è il momento della firma
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, incontro per Suso: sì al rinnovo
    Calciomercato Milan, incontro per Suso: sì al rinnovo
    Ormai chiusa la trattativa per il prolungamento dell'esterno spagnolo
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, sprint Pellegri: il baby bomber è vicino
    Calciomercato Milan, sprint Pellegri: il baby bomber è vicino
    L'attaccante del Genoa è corteggiato anche dall'Inter e dalla Juventus
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, Montella blinda Suso: ecco il rinnovo
    Calciomercato Milan, Montella blinda Suso: ecco il rinnovo
    Nei prossimi giorni arriverà la fumata bianca per il prolungamento dello spagnolo
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, le alternative a Conti in caso di emergenza
    Calciomercato Milan, le alternative a Conti in caso di emergenza
    Darmian, Widmer e Vidal tra i possibili profili vagliati
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, arriva la firma di Suso
    Calciomercato Milan, arriva la firma di Suso
    Incontro chiave per il nuovo contratto dell'attaccante spagnolo
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, Fassone: "Raiola? Se Donnarumma resta a lungo..."
    Calciomercato Milan, Fassone: "Raiola? Se Donnarumma resta a lungo..."
    L'amministratore delegato rossonero ha parlato del futuro del portiere e non solo