Breaking News
© Getty Images

Genoa, Gasperini: "L'Europa sarebbe premio meritato. Futuro? Io ho già firmato"

Il tecnico del 'Grifone' torna sul caso Licenza Uefa

GENOA GASPERINI EUROPA FUTURO / GENOVA - Il Genoa resta in attesa della sentenza sulla Licenza Uefa ed il tecnico Gian Piero Gasperini, ai microfoni di 'Sky', commenta: "Durante tutta la stagione pensavo potessimo fare bene, ma non così tanto. Anche se abbiamo fatto sempre tanti punti. La qualità venuta fuori in questi ultimi due mesi è stata sorprendente. Quando interpretiamo le partite abbiamo sempre un paio di soluzioni e contro l'Inter volevamo vincere la partita cercando di andare in vantaggio nel primo tempo, invece ci siamo trovati sotto. Abbiamo scelto un atteggiamento molto offensivo, ma anche i giocatori hanno voluto andare avanti così e siamo stati premiati. Licenza Uefa? C'è stato riconosciuto anche dai nostri avversari: il verdetto del campo è quello che conta. Soprattutto questo finale è stato veramente positivo. Quello che sarà il verdetto lo vedremo. Mi sembrerebbe una sentenza eccessiva, però è anche vero che i regolamenti ,soprattutto in Europa, sono molto precisi".

Gasperini, poi, prosegue: "L'Europa sarebbe un premio giusto per questa stagione. Una nuova rivoluzione? E' una situazione abbastanza consueta per il Genoa. E' costretto ad andare spesso su giocatori che non hanno fatto bene qualche annata o che sono ai margini, poi vengono qui e cerchiamo di valorizzarli. Poi se fanno bene o esplodono come successo quest'anno diventa difficile trattenerli. E' successo sempre, anche negli anni scorsi. Il problema è riuscire a trovare tutti gli anni giocatori importanti per sostituire i partenti. Non è semplice, ma è un po' il nostro compito. Io ed il presidente ormai abbiamo un rapporto consolidato e ogni anno è sempre meglio. Eravamo impegnati in questo campionato perché volevamo arrivare al meglio e lui si sta impegnando al massimo per questo ricorso, dopo vedremo quale sarà il futuro. Io ho già firmato, come ha detto il presidente. Poi si tratta solo di andare avanti insieme".

L.P.

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, blitz in Sardegna: i nomi trattati con Mendes
    Calciomercato Milan, blitz in Sardegna: i nomi trattati con Mendes
    Fassone e Mirabelli hanno incontrato il potente agente per parlare di alcuni suoi assistiti
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, Renato Sanches apre: "Opzione interessante"
    Calciomercato Milan, Renato Sanches apre: "Opzione interessante"
    Il centrocampista del Bayern Monaco ha parlato delle ultime indiscrezioni
    Mercato   Inter   Lazio
    Calciomercato Inter, scatto per Keita. E lui lascia un indizio
    Calciomercato Inter, scatto per Keita. E lui lascia un indizio
    Lotito non ha intenzione di trattare con la Lazio: previsto vertice con i nerazzurro. Dai social un segnale del senegalese
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, avanti tutta per Cancelo: ecco l'offerta
    Calciomercato Juventus, avanti tutta per Cancelo: ecco l'offerta
    Il Valencia chiede 50 milioni per il terzino portoghese. Garay resta un'idea per la difesa
    Mercato  
    Calciomercato: Garay, Kalinic, Vidal; Juve, Inter e Milan al lavoro
    Calciomercato: Garay, Kalinic, Vidal; Juve, Inter e Milan al lavoro
    Ecco le ultime trattative di bianconeri, rossoneri e nerazzurri
    Mercato   Inter   Inghilterra
    Calciomercato Inter, Perisic-Martial: Mourinho non convinto
    Calciomercato Inter, Perisic-Martial: Mourinho non convinto
    Lo 'Special One' preferisce riflettere sulla formula proposta dai nerazzurri
    Mercato   Napoli  
    Calciomercato Napoli, anche Insigne per il post Neymar
    Calciomercato Napoli, anche Insigne per il post Neymar
    Il Barcellona guarda in Italia per Dybala e anche per l'esterno di Sarri