Breaking News
  • Serie A, diritti tv: a Mediaset immagini spogliatoi e d'archivio
© Getty Images

Serie A, diritti tv: a Mediaset immagini spogliatoi e d'archivio

L'emittente televisiva si è assicurata anche le prime interviste pre e post partita

SERIE A DIRITTI TV MEDIASET INTERVISTE SPOGLIATOIO / MILANO - Cambia radicalmente lo scenario dei diritti tv per la Serie A: come si legge in un comunicato diramato oggi, Mediaset si è aggiudicata il 'Pacchetto C' e i diritti d’archivio di 360 partite su 380.
Grazie al primo, Mediaset Premium avrà la possibilità di trasmettere "in esclusiva le prime interviste del pre e del post-partita, le immagini dagli spogliatoi e dal tunnel di accesso al campo, i commenti dei bordocampisti ai lati di entrambe le panchine, la postazione cronisti sia nel garage-parcheggio pullman sia sul terreno di gioco, oltre all’intervista flash in campo tra primo e secondo tempo".

Inoltre, "dal 1° luglio 2015 e per i successivi tre anni Mediaset Premium deterrà per ognicampionato i diritti di archivio di 360 partite su 380 gare relativi a 15 squadre di Serie A, di cui 210 in esclusiva assoluta: le partite già disputate, le azioni e i gol di ogni club dalle origini a oggi e, in più, tutti gli highlights dei match futuri fino al 30 giugno 2018".
Tale accordo, si legge sempre nel comunicato, "riguarda tutti i club impegnati in Serie A a esclusione di Empoli, Juventus, Roma, Sassuolo e Torino che tratteranno direttamente con le emittenti pay il proprio archivio tv".

B.D.S.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)