Breaking News
© Getty Images

Juventus, Matri decisivo in Coppa. Lo paga... il Milan

Il 40% dell'ingaggio dell'attaccante è pagato dai rossoneri

CALCIOMERCATO JUVENTUS MATRI DECISIVO IN COPPA ITALIA STIPENDIO PAGATO DAL MILAN / TORINO - La vittoria della Coppa Italia da parte della Juventus nasconde un retroscena di calciomercato che non farà certo piacere ai tifosi del Milan: lo stipendio di Alessandro Matri, protagonista in finale contro la Lazio, è pagato per il 40% dal club rossonero, che ne è ancora proprietario del cartellino.

S.D.

Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Donnarumma 'scarica' Raiola
Calciomercato Milan, Donnarumma 'scarica' Raiola
Il portiere sarebbe pronto a rinnovare il contratto, cambiando rappresentanza
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, caso Donnarumma: nuovo incontro in Polonia
Calciomercato Milan, caso Donnarumma: nuovo incontro in Polonia
Enzo Raiola, collaboratore dell'agente del portiere rossonero, assisterà alla partita dell'Under 21. Dopo si parlerà del futuro
Mercato   Milan   Fiorentina
Calciomercato Milan, vertice per Kalinic: le ultime di CM.IT
Calciomercato Milan, vertice per Kalinic: le ultime di CM.IT
Fassone e Mirabelli a colloquio con Ramadani, che oggi ha incontrato Ausilio
Mercato   Milan  
Milan, Berlusconi: "Donnarumma problema grande". E chiama Ibra
Milan, Berlusconi: "Donnarumma problema grande". E chiama Ibra
L'ex presidente evita giudizi sulla campagna trasferimenti rossonera
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Berlusconi tuona: "Non giudicate Donnaruma"
Calciomercato Milan, Berlusconi tuona: "Non giudicate Donnaruma"
L'ex presidente rossonero difende il portiere
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Donnarumma vuole restare: Raiola in città
Calciomercato Milan, Donnarumma vuole restare: Raiola in città
Potrebbe riaprirsi la trattativa tra le parti per il rinnovo del giovane portiere
Mercato   Milan   Spagna
Calciomercato Milan, Donnarumma-Real: c'è l'accordo!
Calciomercato Milan, Donnarumma-Real: c'è l'accordo!
Con il portiere rossonero, c'è anche Mbappé. Adesso sarà Zidane a decidere: subito a Madrid, o tra una stagione?