Breaking News
  • Serie A, da Mirante a Defrel: quante occasioni dalle retrocesse
© Getty Images

Serie A, da Mirante a Defrel: quante occasioni dalle retrocesse

Parma, Cesena e Cagliari sono condannate alla cadetteria, ma alcuni giocatori sono già nel mirino della massima divisione

SERIE A SERIE B RETROCESSIONE OCCASIONI MIRANTE DEFREL MAURI / FIRENZE - Il campionato volge al termine ed alcuni verdetti sono già stati espressi, su tutte le squadre retrocesse: Parma, Cesena e Cagliari.
Compagini non prive di talento comunque che hanno messo in mostra alcuni prospetti interessanti, calciomercato.it ve ne propone una selezione.

PARMA - La prima a conoscere l'amarezza della cadetteria è stata la squadra 'Ducale' che tra le sue file vede militare diversi giocatori assolutamente da Serie A.
Partendo dalla porta troviamo Antonio Mirante, già nel mirino dell'Inter, e portiere di assoluto valore.
In difesa occhio a Pedro Mendes accostato al Torino ed eventualmente a Feddal, Udinese e Chievo per lui.
A centrocampo tutti gli occhi sono per José Mauri che piace oltre alle big italiane anche all'Atletico Madrid. 

CESENA - In romagna ha rubato la scena a tutti Gregoire Defrel.
Sull'attaccante francese ci sono Palermo, Torino, Fiorentina e Milan, tutte con intenzioni serie.
Probabilissima, anzi quasi scontata, la sua permanenza in A.
Anche Carbonero è interessante, e dopo il passaggio alla Roma, dovrebbe essere girato nuovamente in prestito.
Infine il portierino di proprietà della Juventus, Nicola Leali, che potrebbe andare a difendere i pali di una piccola del nostro campionato.

CAGLIARI - Escludendo dal discorso i due "romani" Nainggolan ed Astori, rimangono altri calciatori da analizzare.
M'Poku è arrivato a gennaio dallo Standard Liegi dimostrando di avere capacità tecniche e fisiche assoluatmente invidiabili: era stato seguito dal Napoli in passato.
Poi c'è Donsah con estimatori in Italia ed all'estero.
Anche Brkic potrebbe trovare fortuna lontano dalla Sardegna.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)