Breaking News
© Getty Images

Boca-River, Superclasico sospeso per incidenti: è #VerguenzaMondial

Condanna unanime su 'Twitter' per quanto accaduto in Argentina nella notte italiana

COPPA LIBERTADORES BOCA JUNIORS-RIVER PLATE SUPERCLASICO SOSPESO REAZIONI TWITTER / BUENOS AIRES (Argentina) - Ciò che è successo nella notte italiana nel ritorno degli ottavi di finale di Coppa Libertadores tra Boca Juniors e River Plate a lasciato tutti sotto choc: il match è stato sospeso al 45' a causa di un agguato contro i giocatori ospiti, ustionati con gas urticante mentre rientravano in campo dopo l'intervallo.

Alcuni ultras, dopo aver aperto una breccia nella recinzione, hanno attaccato il tunnel di accesso al campo lanciando un ordigno rudimentale contenente gas urticante contro i giocatori del River.
Quattro i giocatori più colpiti (Ponzio, Vangioni, Kranevitter, Funes Mori), a cui i medici della Conmebol hanno diagnosticato ustioni di primo grado.

Su 'Twitter' è arrivata la condanna unanime per questo gesto di incredibile violenza, con il lancio dell'hashtag #BocaRiverVerguenzaMondial.
Calciomercato.it ha selezionato per voi alcuni tweets:

Dalma Maradona @dalmaradona: "Este acto de violencia no nos representa a los hinchas de Boca! Vuelvo a repetir, es una vergüenza! Una tristeza!"

 

Jimena Baron @baronjimena: "El fútbol no es violencia ni agresión.
Que lástima, que papelón."

 

DanieleAdani @leleadani: "Un attesa da sogno,che diventa un incubo reale.il bello che diventa brutto.tristezza assoluta"

 

Hernan Crespo @Crespo: "#RIVERBOCA"el partido"a nivel mundial deja una imagen desagradable.Desorganización,violencia,poca solidaridad entrecolegas#Salvemoselfutbol!".


 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Calcio e social   Spagna   Francia
    Barcellona, Neymar come Figo: "Traditore". Ora si pensa a Dybala
    Barcellona, Neymar come Figo: "Traditore". Ora si pensa a Dybala
    Molti i tifosi delusi e arrabbiati. Spuntano dei volantini contro il brasiliano ma c'è già chi guarda al futuro
    Calcio e social   Napoli  
    Napoli, sfogo De Laurentiis e reazione social: "In campo non ci vanno i giornali del Nord"
    Napoli, sfogo De Laurentiis e reazione social: "In campo non ci vanno i giornali del Nord"
    Il sostenitori italiani hanno risposto per le rime al duro attacco del patron azzurro
    Calcio e social   Atalanta   Napoli
    TWITTER - Napoli-Atalanta, Pinilla: "CorSport, non scrivere caz...e!". De Paola: "Ce l'ha detto Perico"