Breaking News
  • Parma, Lucarelli: "Noi abbiamo vinto. Il Napoli? C'era frustrazione..."
© Getty Images

Parma, Lucarelli: "Noi abbiamo vinto. Il Napoli? C'era frustrazione..."

Il capitano ducale fa il punto della situazione dopo le due aste andate a vuoto

PARMA LUCARELLI NAPOLI FRUSTRAZIONE / ROMA - Il capitano del Parma, Alessandro Lucarelli, è intervenuto ai microfoni di 'Radio Olympia': "Contro di noi la Juventus non aveva certo le stesse motivazioni delle partite in cui è diventata finalista della Champions League.
Fare risultato era più semplice.
Non voglio comunque sminuire il nostro successo".

SITUAZIONE PARMA - "Siamo in attesa, la prossima settimana ci sarà l'ultima asta, il 28 maggio.
Speriamo che qualcuno salvi il calcio a Parma, i curatori fallimentari stanno cercando di abbattere il debito trattando coi centinaia di giocatori sotto contratto.
Noi il nostro bagno di sangue lo abbiamo fatto, rinunciando al 75% di quanto ci spettava.
Speriamo facciano lo stesso anche altri.
A Parma noi calciatori non abbiamo mai perso il sorriso, i problemi veri sono altri.
Ci tiriamo su di morale l'un con l'altro.
A livello morale abbiamo vinto, la piccola soddisfazione di aver conquistato i tifosi ce la porteremo dietro".

PARMA-NAPOLI - "Io ero già negli spogliatoi, ho capito del litigo tra Higuain e Mirante.
I giocatori azzurri avevano un po' di frustrazione.
Non ci hanno chiesto di perdere la partita, forse non si aspettavano un Parma così motivato.
Abbiamo tolto punti alla Roma, abbiamo pareggiato con l'Inter a San Siro e battuto la Juventus.
Ma non è successo niente di che".

M.T.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)