Breaking News
© Getty Images

Real Madrid-Juventus, ESCLUSIVO Rodriguez: "Non è facile, ma la finale col Barça..."

La giornalista di Cadena Cope intervistata, in esclusiva, da Calciomercato.it

REAL MADRID JUVENTUS CHAMPIONS LEAGUE ESCLUSIVO RODRIGUEZ / MADRID (Spagna) - E' il giorno di Real Madrid-Juventus, semifinale di ritorno della Champions League.
Il Barcellona attende l'avversario della finale in programma a Berlino, i bianconeri partono dal 2-1 dell'andata.
Una sfida che si annuncia molto 'calda' quella del 'Bernabeu': "Tutti i tifosi si aspettano di raggiungere la finale per sfidare il Barcellona - le parole di Arancha Rodriguez, giornalista di 'Cadena Cope', in esclusiva a Calciomercato.it - E' la partita più importante dell'anno visto che la Liga è praticamente finita.
Si attende solo il fischio d'inizio, l'ambiente è caldo".

Di certo, la squadra di Allegri non è disposta ad assumere il ruolo di vittima sacrificale: "Il Real è cosciente che non sarà facile.
La Juventus ha una storia importante, è abituata a giocare queste partite.
Ha vinto con largo anticipo lo Scudetto ed è anche in finale di Coppa Italia.
E' una squadra organizzata - continua la Rodriguez a Calciomercato.it - alla quale è difficile segnare.
Paura non è la parola corretta, ma la rispettano.
I giocatori del Real, però, hanno voglia di vincere per andare in finale e fare la storia del club madrileno".

FORMAZIONE, LE ULTIME - Carlo Ancelotti, tecnico delle 'Merengues', deve ancora sciogliere alcuni dubbi di formazione, mentre le ultime news Juventus parlano di un 4-3-1-2 con Pogba in campo dal primo minuto. "Credo che non ripeterà certamente la formazione di Torino.
Scenderà in campo con un 4-3-3, a centrocampo ci saranno Isco, Kroos e James Rodriguez - il pensiero di Arancha Rodriguez - I dubbi riguardano l'attacco e la difesa.
In avanti è più probabile che giochi il 'Chicharito' Hernandez, anche se Benzema è pronto.
Ramos, invece, tornerà a guidare la difesa.
Da vedere se in coppia con Pepe o Varane".

GIOCATORI DECISIVI - "Oltre, ovviamente, a Cristiano Ronaldo, punto molto su James Rodriguez.
Però credo che più dei singoli, la chiave sarà il centrocampo: chi riuscirà a prendere il sopravvento in quella zona del campo, vincerà la partita.
E tutti conoscono il valore di Pirlo e la classe del rientrante Pogba.
Poi c'è anche Tevez, un giocatore sempre decisivo in fase realizzativa.
Interessante sarà anche vedere il confronto tra Casillas e Buffon, due portieri grandissima classe.
Vedremo come reagirà il capitano del Real dopo i fischi di sabato.
Servirà mettere in campo tanta esperienza, ma anche il pubblico potrà essere decisivo".

FUTURO ANCELOTTI - Infine, abbiamo chiesto ad Arancha Rodriguez se il futuro di Carlo Ancelotti dipenda dal raggiungimento della finale di Champions.
Questa la risposta della giornalista spagnola: "Ha un contratto, ma se non vince sarà difficile vederlo ancora sulla panchina del Real.
Ma non impossibile.
Si gioca più di una partita, in ballo c'è anche il suo futuro.
I tifosi castigliani sono abituati bene, se non si vince il primo a finire sulla graticola è l'allenatore.
Per cui, credo che la partita di questa sera sia uno spartiacque importante per capire il futuro del tecnico italiano".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Champions league   Juventus   Spagna
    Barcellona-Juventus 3-0: troppo Messi, debacle bianconera
    Barcellona-Juventus 3-0: troppo Messi, debacle bianconera
    La formazione di Allegri crolla nella ripresa e subisce una pesante sconfitta
    Champions league   Juventus   Roma
    Champions League: le possibili avversarie di Juve, Roma e Napoli
    Champions League: le possibili avversarie di Juve, Roma e Napoli
    Ecco le quattro fasce che daranno vita agli otto gironi
    Champions league   Juventus  
    Juventus, Mandzukic ai tifosi: "Meritano la Champions League"
    Juventus, Mandzukic ai tifosi: "Meritano la Champions League"
    Il croato: "Abbiamo avuto una stagione incredibile"
    Champions league   Juventus  
    Juventus-Real Madrid, Allegri: "Ci riproveremo l'anno prossimo"
    Juventus-Real Madrid, Allegri: "Ci riproveremo l'anno prossimo"
    Il tecnico bianconero ribadisce l'intenzione di restare a Torino
    Champions league   Juventus   Spagna
    Champions League Juventus-Real Madrid 1-4: Ronaldo show per la 12esima
    Champions League Juventus-Real Madrid 1-4: Ronaldo show per la 12esima
    Una doppietta dell'attaccante portoghese permette alla squadra di Zidane di laurearsi campione d'Europa
    Champions league   Juventus  
    Juventus-Real, ESCLUSIVO Oddenino: "Finale equilibrata. Dybala..."
    Juventus-Real, ESCLUSIVO Oddenino: "Finale equilibrata. Dybala..."
    Intervista al giornalista de 'La Stampa' alla vigilia della finale di Champions League
    Champions league   Real Madrid   Juventus
    Real Madrid, Zidane: "Bianconero nel cuore. Il recupero di Bale..."
    Real Madrid, Zidane: "Bianconero nel cuore. Il recupero di Bale..."
    Il tecnico ha commentato l'accesso in finale di Champions League