Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Parma, Donadoni: "Possibili altre rescissioni"

Dopo Belfodil altri calciatori potrebbero lasciare il club ducale

CALCIOMERCATO PARMA DONADONI RESCISSIONI / PARMA - Belfodil è l'ultimo calciatore in ordine di tempo ad aver rescisso il contratto con il Parma, ma la lista potrebbe allungarsi.
A dirlo è Roberto Donadoni in conferenza stampa: "Non so se qualcuno farà come Belfodil.
E’ una decisioneindividuale.
Ognuno di noi deve fare in merito le proprie considerazioni.
Credo che la settimana prossima ci possa essere la possibilità che qualcun altro parli con i curatori e consideri questo scenario".

B.D.S.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Germania
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Bayern Monaco e Barcellona in pole per il centrocampista
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, da Aubameyang a Verdi: quanti rimpianti
    Mercato   Napoli   Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Da Milinkovic-Savic a Murgia, passando per Luis Alberto: Giuntoli attento
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Mercato   Juventus   Inghilterra
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    I 'Reds' non riescono a trovare l'intesa con il centrocampista sul nuovo contratto
    Mercato   Genoa   Inghilterra
    Genoa, gli occhi della Premier su Pellegri
    Genoa, gli occhi della Premier su Pellegri
    Chelsea e Manchester City mettono nel mirino il giovane bomber
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Dirigenza bianconera stregata dal talento dell'Atletico Madrid