Breaking News
© Getty Images

Viaggi, taglio dei costi in casa Ryanair: tutte le novità

Intanto hotel, compagnie aeree e siti di prenotazioni creano applicazioni ad hoc per l’Apple Watch

VIAGGI NOVITA' RYANAIR E APPLE WATCH / ROMA - Novità in casa Ryanair.
La compagnia aerea ha annunciato la diminuzione del costo per il cambio di volo in caso di mancata partenza e i costi per il check-in aeroporto.
Nello specifico, il costo per il check-in in aeroporto è stato ridotto da 70 euro a 45 euro e quello per il cambio di volo in caso di mancata partenza da 110 euro a 100 euro.

Questi tagli dei costi seguono al potenziamento del servizio di trasporto delle attrezzature sportive che offre 5 differenti categorie sportive e costi ridotti per piccoli oggetti.
Ma le novità non finiscono qui: durante il prossimo anno sono previsti ulteriori miglioramenti dei servizi e delle funzionalità digitali come, ad esempio, un nuovo sito web personalizzato e un’app con la funzione ‘hold the fare’, oltre ai contenuti sulle destinazioni e al servizio di confronto delle tariffe, nuovi interni di cabina, nuove uniformi per gli assistenti di volo e menù di bordo.

Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer di Ryanair, ha commentato: "I clienti europei hanno sempre scelto Ryanair per le nostre basse tariffe e per l’ampia scelta di itinerari, e attraverso il nostro programma ‘Always Getting Better’, stiamo continuando a migliorare la nostra esperienza cliente.
Dopo aver migliorato la nostra offerta per le attrezzature sportive, oggi abbiamo abbassato i costi per il cambio di volo in caso di mancata partenza e per il check-in in aeroporto, l’ultimo di una serie di cambiamenti in corso.
Continueremo ad ascoltare e a migliorare, garantendo anche una maggiore scelta e servizi per i nostri 100 milioni di passeggeri annuali".

LA CRESCITA DI RYANAIR - Nel mese di aprile Ryanair ha trasportato 9 milioni di passeggeri, registrando una crescita del 16% rispetto allo stesso mese del 2014 (7,8 milioni di passeggeri trasportati).
In crescita anche il tasso di riempimento, attestatosi al 91%, con un incremento di 7 punti percentuali rispetto all'aprile dello scorso anno.

APPLE WATCH – Intanto continua il processo di integrazione tra il mondo dei viaggi e delle vacanze con quello tecnologico.
Trovare il biglietto aereo meno caro, esibire la carta d'imbarco dallo smartphone, prenotare l'hotel con il miglior rapporto qualità-prezzo e aprire la porta della camera con l'orologio: tutto questo possibile grazie l'Apple Watch, dispositivo di casa Apple atteso in Italia entro giugno.

Con il lancio dello smartwatch della casa della mela morsicata infatti, i diversi hotel, compagnie aeree e siti di prenotazione hanno creato applicazioni ad hoc per il dispositivo.
Tra gli hotel, Starwood e Marriott, consentono di entrare in camera o fare il check-out con l'orologio.
Tra i siti di prenotazioni, Booking.com, Expedia, Hotels.com, TripAdvisor, hanno già un’app  che “elimina” lo smarphone o il pc e le compagnie aeree come American Airlines, British Airways e easyJet offrono informazioni sui voli, check-in e carte d'imbarco “da polso”.
Secondo “Sita”, società specialista di soluzioni hi-tech per i voli, attualmente il 53% delle compagnie aeree offre la possibilità di avere la carta d'imbarco via app, ma la percentuale è destinata a salire fino al 91% entro un paio d'anni.  Secondo gli analisti di Juniper Research, invece, oggi sono 745 milioni le carte d’imbarco che vengono consegnate su dispositivi mobili e cresceranno fino a 1,5 miliardi, un terzo del totale, nel 2019.

S.C.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Benevento   Verona
    Calciomercato Serie A, panchine a rischio: esonero dietro l'angolo
    Calciomercato Serie A, panchine a rischio: esonero dietro l'angolo
    Da Baroni a Pecchia, passando per Juric e Nicola: si attendono risultati positivi
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Juventus   Germania
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Bayern Monaco e Barcellona in pole per il centrocampista
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, da Aubameyang a Verdi: quanti rimpianti
    Mercato   Napoli   Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Da Milinkovic-Savic a Murgia, passando per Luis Alberto: Giuntoli attento
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio