Breaking News
© Getty Images

Juventus-Real Madrid, Del Bosque: "La Juve ha un gruppo magnifico"

Il ct della Spagna non si sbilancia coi pronostici

CHAMPIONS LEAGUE JUVENTUS-REAL MADRID INTERVISTA DEL BOSQUE A TUTTOSPORT / TORINO - Il commissario tecnico della Spagna Vicente Del Bosque ha concesso una lunga intervista a 'Tuttosport' per commentare le ultime news Juventus a poche ore dalla partita di Champions League contro il Real Madrid, con un passaggio anche su Morata in chiave calciomercato.

JUVE-REAL - "I pronostici non mi sono mai piaciuti.
Tutte e quattro le semifinaliste hanno le stesse possibilità di arrivare in finale e vincere il trofeo.
La Juve è molto competitiva e lo è già da qualche anno.
Allegri ha a sua disposizione campioni con una grandissima esperienza.
Quello che è più importante, però, è che ha un blocco di giocatori che si conoscono alla perfezione.
La Juventus è una squadra molto solida".

MORATA - "Alvaro ha tratto beneficio del semplice fatto di poter stare con campioni come Pirlo, Buffon, Marchisio e Tevez.
Quello bianconero è uno spogliatoio magnifico: ha avuto la possibilità di imparare da grandi maestri".

ANCELOTTI - "A Madrid ha fatto un lavoro eccellente che gli è servito a guadagnarsi la simpatia di molta gente.
In tutti i posti in cui è stato ha fatto bene e vinto.
La sua traiettoria professionale è ineguagliabile".

PASSIONE REAL - "Per quanto riguarda il lavoro di commissario tecnico sono assolutamente neutrale perché non mi faccio condizionare da niente e da nessuno.
Allo stesso tempo, però, avendo fatto parte del Real Madrid per così tanti anni, conservo della mia esperienza lì ricordi bellissimi".

LA SPAGNA E L'EUROPA - "Finale tutta spagnola in Champions e bis del Siviglia in Europa League? Magari! Non è impossibile.
Già da molti anni le squadre spagnole dominano in Europa: non solo Barellona e Real Madrid, ma anche Atletico e Siviglia.
E, non molto tempo fa, Villarreal e Deportivo La Coruña sono arrivate a un passo dalla finale della Champions League".

GUARDIOLA VS IL BAYERN MONACO - "La presenza di Pep è senza dubbio un incentivo in più per non perdersi la partita.
Barça e Bayern sono due club fantastici.
Se Luis Enrique riuscirà ad emularlo? Nel calcio non si può mai sapere.
Per il momento è ancora vivo in tutte e tre le competizioni e può vincerle tutte".



 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Champions league   Napoli  
    Shakhtar-Napoli, Sarri: "Appagati dopo i playoff. Mertens fuori..."
    Shakhtar-Napoli, Sarri: "Appagati dopo i playoff. Mertens fuori..."
    Il tecnico ha parlato al termine del match contro gli ucraini
    Champions league  
    Maribor-Spartak, razzo verso l'arbitro: tragedia sfiorata
    Maribor-Spartak, razzo verso l'arbitro: tragedia sfiorata
    Aytekin è stato sfiorato dall'oggetto contundente lanciato dagli ultras del club russo
    Champions league   Roma   Spagna
    Roma-Atletico Madrid 0-0: super Alisson ferma Simeone
    Champions league   Juventus   Spagna
    Barcellona-Juventus 3-0: troppo Messi, debacle bianconera
    Barcellona-Juventus 3-0: troppo Messi, debacle bianconera
    La formazione di Allegri crolla nella ripresa e subisce una pesante sconfitta
    Champions league  
    Sorteggio Champions: Roma, che sfortuna! Juve-Barça e Sarri-Guardiola
    Sorteggio Champions: Roma, che sfortuna! Juve-Barça e Sarri-Guardiola
    A Montecarlo decisi gli otto gironi della principale competizione europea
    Champions league   Juventus   Roma
    Champions League: le possibili avversarie di Juve, Roma e Napoli
    Champions League: le possibili avversarie di Juve, Roma e Napoli
    Ecco le quattro fasce che daranno vita agli otto gironi
    Champions league   Napoli  
    Nizza-Napoli, probabili formazioni e dove vederla in Tv
    Nizza-Napoli, probabili formazioni e dove vederla in Tv
    Gli azzurri impegnati nel ritorno dei preliminari di Champions League