Breaking News
© Getty Images

Juventus, Pessotto: "Io salvato dal Cielo. I cori contro di me? Provo amarezza"

L'ex terzino bianconero: "Chi prova a rovinare il calcio è destinato a perdere"

JUVENTUS PESSOTTO CORI MONDIALI 2006/ ROMA - In un'intervista rilasciata ai microfoni di 'Tv2000', Gianluca Pessotto ha aperto il suo cuore, tornando a parlare del drammatico incidente che nel 2006, lo ha visto arrivare vicino alla morte: "Salvato dal cielo, ci ho pensato molto, se davvero c'è stato un disegno positivo per me , ne devo approfittare - ha dichiarato Pessotto - di sicuro c'è in me l'immagine che mi abbiano ripreso per i capelli...anche se pochi! La vita a volte ti mette a dura prova e succedono cose che non si possono preventivare".

CORI - "I cori contro di me negli stai? Provo amarezza perché amo il calcio e utopisticamente, mi immmagino uno stadio di bambini che fanno il tifo per la propria squadra mischiati senza problemi. Le persone che provano a rovinare il calcio fanno un danno solo a loro stessi, perché la bontà della gente è superiore alla cattiveria. La cosa che mi fa sorridere è che ho ricevuto più cori contro quando ho smesso di giocare rispetto a quando giocavo. Di questo non riesco a capacitarmi perché da giocatore ero apprezzato trasversalmente da tutte le tifoserie, anche nei momenti più difficili della mia carriera. Oggi pensano di colpire la Juventus attaccando me".

I MONDIALI - "Quando i giocatori della Nazionale hanno portato la Coppa del Mondo in ospedale, è stato un momento importante per me. Un gesto di grande affetto che il mondo mi ha tributato: io non l'ho visto, me lo hanno raccontato dopo. Papa Francesco? Ho il desiderio di incontrarlo, la sua cosa più bella è la dolcezza e l'umiltà che ha negli occhi nel modo di parlare alla gente, viene voglia di aiutare e farsi aiutare. La Juventus? Credo che in questo momento sia un esempio e aldilà del rancore, dell'odio e dell'invidia, deve essere uno stimolo per tutte le società".

S.F.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus  
    Calciomercato Juventus, UFFICIALE: Matuidi bianconero!
    Calciomercato Juventus, UFFICIALE: Matuidi bianconero!
    Il centrocampista costerà alla compagine piemontese 20 milioni di euro di base
    Serie A   Juventus   Cagliari
    Juventus-Cagliari, Allegri: "Dobbiamo ripartite tutti. Il mercato..."
    Juventus-Cagliari, Allegri: "Dobbiamo ripartite tutti. Il mercato..."
    Il tecnico parla alla vigilia dell'esordio in campionato
    Mercato   Juventus  
    Calciomercato Juventus, non solo Matuidi: doppio colpo a centrocampo
    Calciomercato Juventus, non solo Matuidi: doppio colpo a centrocampo
    La società bianconera è in pressing sul Barcellona per il prestito di André Gomes
    Mercato   Juventus   Lazio
    Calciomercato Juventus, Keita salta ancora gli allenamenti
    Calciomercato Juventus, Keita salta ancora gli allenamenti
    Il senegalese ormai sul piede di guerra con la Lazio
    Mercato   Juventus  
    Calciomercato Juventus, Marotta: "Squadra difficilmente migliorabile"
    Calciomercato Juventus, Marotta: "Squadra difficilmente migliorabile"
    Il dg bianconero fa il punto sul mercato dei campioni d'Italia
    Mercato   Juventus  
    Juventus, Soktratis ammette: "Ho parlato con Allegri"
    Juventus, Soktratis ammette: "Ho parlato con Allegri"
    Il difensore parla della trattativa con i bianconeri
    Mercato   Napoli   Juventus
    Calciomercato Napoli, agente Koulibaly: "Juventus? Nessuna offerta"
    Calciomercato Napoli, agente Koulibaly: "Juventus? Nessuna offerta"
    Il procuratore del centrale azzurro smentisce le voci