Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Roma, da Iturbe a Nasri: il futuro dell'attacco giallorosso

Il reparto offensivo è quello che più ha deluso nel corso di questa stagione

CALCIOMERCATO ROMA NASRI ATTACCO / ROMA - Mancano sei giornate alla fine di una stagione che per la Roma si sta rivelando deludente e che potrebbe trasformarsi addirittura in fallimentare, nel caso in cui i giallorossi dovessero arrivare alle spalle di Lazio e Napoli vedendo svanire la possibilità di giocare nella prossima Champions League.

PROCESSO - Comunque vada, è molto probabile se non sicuro che a fine stagione la proprietà tirerà le somme: dai dirigenti ai giocatori passando per l'allenatore in molti sembrano a rischio.
Per quanto riguarda la squadra il reparto che più ha deluso è senza ombra di dubbio quello offensivo: i gol realizzati dai giallorossi in 32 giornate sono stati appena 43, ed appare chiaro che gli investimenti più importanti nel prossimo calciomercato saranno volti a provare a portare una decisa inversione di tendenza.

DELUSIONI - A 39 anni per Francesco Totti la prossima potrebbe essere l'ultima stagione da calciatore: il Doumbia visto finora a Trigoria non sembra proponibile come erede del numero 10, e lo stesso si può dire per il malinconico Destro che sta per terminare la sua esperienza in prestito al Milan e che quasi sicuramente tornerà in giallorosso.
Il calciomercato Roma potrebbe dunque essere condizionato dale cessioni di alcuni attaccanti: oltre a Destro e Doumbia non appare inattaccabile nemmeno la posizione di Iturbe, che in caso di buona offerta potrebbe essere sacrificato.
Gervinho può dirsi sicuro di restare solo in caso di permanenza di Garcia, mentre Ljajic è forse la nota (relativamente) più lieta della stagione dell'attacco romanista con i suoi otto gol.
Da valutare invece la situazione di Ibarbo, in prestito dal Cagliari: per averlo il club capitolino chiederà di sicuro uno sconto ai sardi sul totale pattuito a gennaio.

IPOTESI - In entrata se l'ipotesi Ayew appare molto concreta, il sogno di Sabatini sembra essere Dybala: l'argentino però costa moltissimo e sarà difficile vincere l'asta con la Juventus e alcuni importanti club europei.
Secondo quanto riporta 'Leggo' il nome nuovo è quello del francese Samir Nasri: l'ipotesi è suggestiva e per averlo dal City servirebbero circa 20 milioni di euro, anche se attualmente ci sono altri club in vantaggio.

 

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Genoa   Inghilterra
    Genoa, gli occhi della Premier su Pellegri
    Genoa, gli occhi della Premier su Pellegri
    Chelsea e Manchester City mettono nel mirino il giovane bomber
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Dirigenza bianconera stregata dal talento dell'Atletico Madrid
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Montella ha ribadito la sua importanza e finalmente è il momento della firma
    Mercato   Juventus   Lazio
    Juventus, Inzaghi vola: le 5 qualità che hanno stregato i bianconeri
    Juventus, Inzaghi vola: le 5 qualità che hanno stregato i bianconeri
    Marotta e paratici puntano il tecnico della Lazio per il dopo Allegri
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, incontro per Suso: sì al rinnovo
    Calciomercato Milan, incontro per Suso: sì al rinnovo
    Ormai chiusa la trattativa per il prolungamento dell'esterno spagnolo
    Mercato   Lazio   Napoli
    Calciomercato Lazio, Milinkovic-Napoli: c'è la conferma
    Calciomercato Lazio, Milinkovic-Napoli: c'è la conferma
    Mateja Kezman, procuratore del centrocampista serba, sull'interesse degli azzurri per il suo assistito
    Mercato   Roma   Francia
    Calciomercato Roma, saudade Gonalons: "Volevo essere il Totti dell'OL"
    Calciomercato Roma, saudade Gonalons: "Volevo essere il Totti dell'OL"
    Il centrocampista francese rivela: "Desidero tornare al Lione"