Breaking News
  • Razzismo, Conte ai giovani: "Amo il tifo pulito. Mi vergogno di chi offende"
© Getty Images

Razzismo, Conte ai giovani: "Amo il tifo pulito. Mi vergogno di chi offende"

Il commissario tecnico della Nazionale italiana ha preso parte ad evento voluto dalla FIGC

FIGC NAZIONALE ITALIA CONTE RAZZISMO / CATANZARO - C'era anche Antonio Conte, commissario tecnico della Nazionale italiana, all'evento 'Razzisti? Una brutta razza (...e non li vogliamo allo stadio!)', promosso dalla Federazione italiana giuoco calcio e dallo stesso Presidente Tavecchio.
Si tratta di una serie di incontri in giro per l'Italia e nella tappa di Catanzaro l'ex Juventus ha dichiarato davanti ai 500 ragazzi presenti: "Amo il tifo positivo perché rappresenta l'idea del dodicesimo uomo, quando sento gli insulti invece provo vergogna.
Indossare la maglia dell'italia e difendere i colori del proprio Paese rende fieri tutti gli sportivi, ma per poterlo fare si deve essere disposti al sacrificio.
Credete nel lavoro continuate a sognare se volete realizzare i vostri sogni.
Educazione e rispetto i valori più importanti da tramandare alla generazioni future".

O.P.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)