Breaking News

FOTO E VIDEO CM.IT- Lazio-Empoli, Pioli: "Vogliamo l'Europa, ma non abbiamo ancora fatto niente"

L'allenatore biancoceleste ha parlato in vista della gara contro i toscani

LAZIO-EMPOLI CONFERENZA STAMPA PIOLI / ROMA - L'allenatore biancoceleste Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa delle ultime news Lazio in vista della gara di domani contro l'Empoli.
Calciomercato.it vi riporta le sue dichiarazioni.
 

CONDIZIONE - "La squadra sta bene, i giocatori hanno recuperato ma credo comunque che in pochi giocheranno tutte tre le partite ravvicinate".

MAESTRELLI - "I complimenti fanno sicuramente piacere, ma i record vengono con il lavoro quotidiano, concentrandoci sempre sulla prossima partita".

OBIETTIVI - "Vogliamo portare a casa il massimo che possiamo.
Secondo me noi ancora non sappiamo dove possiamo arrivare, ma dobbiamo fare il massimo".

KLOSE - "Sta bene, chi sta bene, chi ha allenato con continuità, non penso abbiano grandi difficoltà".

LULIC - "Ha delle caratterisitiche che a me piacciono molto.
Credo che all'occorrenza possa fare anche il terzino".

TORNARE IN EUROPA - "Sicuramente tornare in Europa è il nostro obiettivo, stiamo lavorando per questo".

TIFOSI - "L'accoglienza dei tifosi mercoledì è stata emozionante.
Loro sanno come noi però che non abbiamo ancora fatto niente".

DUALISMO CON LA ROMA - "Roma superiore? La classifica è uno specchio dei reali valori. Siamo concentrati sulla prossima partita, che è quella contro l'Empoli".

EMPOLI - "Sarri è un ottimo allenatore che sta facendo molto bene.
L'Empoli ha messo in difficoltà chiunque, credo che sarà una partita tattica e molto difficile".

KEITA - "Le scelte sono diventate difficili.
Sono tanti i giocatori che meriterebbero di essere titolari in questa squadra.
In ogni caso anche i cambi sono molto importanti".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)