Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, da Lucas Leiva a Filipe Luis: i 'nuovi' obiettivi di Mancini

Non solo Tourè: i nerazzurri sulle tracce di Kurzawa ed Heurtaux in difesa, Allan in mediana

CALCIOMERCATO INTER MANCINI THOHIR TOURE / MILANO - La rivoluzione di Roberto Mancini è già in cantiere. Il flop del suo ritorno all'Inter, con l'Europa lontanissima, costringe il tecnico a mettere mano al suo progetto in vista della prossima estate, quando il calciomercato cambierà totalmente il volto della squadra nerazzurra. Anche perché, senza qualificazione in Europa League, le sanzioni Uefa per il mancato rispetto del fair play finanziario non scatteranno subito, concedendo a Thohir relativa libertà di movimento per allestire una squadra competitiva. Le cessioni di almeno due big tra Icardi, Kovacic, Guarin, Hernanes e soprattutto Handanovic, ancora in bilico tra Inter, Roma ed Inghilterra, serviranno a raggiungere tutti gli obiettivi più importanti.

Non è un mistero che il primo obiettivo del calciomercato Inter per il prossimo campionato sia Yaya Tourè, 32enne centrocampista ivoriano del Manchester City che il tecnico considera indispensabile per qualità e personalità nella ricostruzione. Al giocatore verrà proposto un contratto quinquennale su cui spalmare gli 11 milioni di euro a stagione che oggi prende in inghilterra, anche se la mancanza della vetrina europea potrebbe essere un freno decisivo nella trattativa. Il Ds Ausilio si guarda allora intorno per trovare altri innesti in mediana: sfumato Toulalan, che ha rinnovato il contratto con il Monaco, torna di moda la candidatura di Lucas Leiva, il brasiliano del Liverpool già corteggiato a gennaio, con Allan dell'Udinese che resta una pista concreta, anche se c'è da battere la concorrenza di Napoli e club tedeschi.

Per l'attacco tutto ruota attorno al futuro di Mauro Icardi. Nel mirino c'è da tempo Dybala, per il quale la Juventus è però in vantaggio, poi piacciono molto Pedro del Barcellona ed Andrè Ayew, in scadenza al Marsiglia. Seguito anche Nabil Fekir, 21enne trequartista del Lione. In difesa usciranno Jonathan, Campagnaro, Vidic ed uno tra Nagatomo e Dodò. Nel mirino ci sono da tempo Vida e Dragovic, entrambi della Dinamo Kiev, mentre restano nomi caldi quelli di Heurtaux dell'Udinese e del cinese Zhang del Guangzhou Evergrande. Le novità, secondo la 'Gazzetta dello Sport', sono le piste che portano a Filipe Luis, terzino brasiliano che ha trovato poca fortuna al Chelsea dopo la splendida avventura all'Atletico Madrid, e Layvin Kurzawa, 22enne terzino sinistro del Monaco.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, UFFICIALE: Kondogbia al Valencia
    Calciomercato Inter, UFFICIALE: Kondogbia al Valencia
    Il francese si trasferisce in prestito con diritto di riscatto
    Mercato   Inter   Sampdoria
    Calciomercato Inter, Schick si riavvicina: le ultime
    Calciomercato Inter, Schick si riavvicina: le ultime
    L'attaccante 'snobba' la Roma e la Sampdoria accetta l'offerta dei nerazzurri
    Mercato   Juventus   Inter
    Calciomercato Juventus, contatti con l'Inter per Cuadrado-Brozovic
    Calciomercato Juventus, contatti con l'Inter per Cuadrado-Brozovic
    Possibile scambio tra le due grandi rivali del calcio italiano
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, suggestione Suso: 'sfida' al Milan
    Calciomercato Inter, suggestione Suso: 'sfida' al Milan
    Interesse nerazzurro per l'ala rossonera: prima bisogna cedere
    Mercato   Inter   Roma
    Intrigo Schick, è duello Inter-Roma: le ultime di CM.IT
    Intrigo Schick, è duello Inter-Roma: le ultime di CM.IT
    Per l'attaccante ceco della Sampdoria sullo sfondo resistono le suggestioni estere
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, niente Top Player. Ma a gennaio...
    Calciomercato Inter, niente Top Player. Ma a gennaio...
    Stop ai grandi colpi di mercato fino alla sessione invernale
    Mercato   Roma   Inter
    Calciomercato Roma, Schick con i soldi di Mahrez: sorpasso all'Inter
    Calciomercato Roma, Schick con i soldi di Mahrez: sorpasso all'Inter
    La società giallorossa potrebbe beffare in extremis il club nerazzurro