Breaking News
© Getty Images

Juventus-Empoli, Allegri: "Non dobbiamo accontentarci. Rispetto a Conte..."

L'allenatore bianconero ha parlato al termine del match dello 'Stadium'

JUVENTUS EMPOLI ALLEGRI / TORINO - La Juventus corre veloce verso lo scudetto.
Empoli ko, Roma spedita nuovamente a +14, con Tevez come sempre uomo copertina.
Massimiliano Allegri è soddisfatto al termine della contesa: "Sono molto contento della prestazione, per la prima volta i tre di centrocampo giocavano insieme, e Ogbonna non disputava da due mesi una gara dall'inizio - ha dichiarato il tecnico bianconero a 'Sky Sport' - Nel primo tempo abbiamo fatto discretamente bene, mentre nella ripresa l'abbiamo gestita; anche se, in alcune occasioni, abbiamo rischiato e Buffon è stato bravo su Pucciarelli".

PRESTAZIONE - "Non è mai semplice vincere le partite, da quattro gare non prendiamo gol, e in questi giorni a causa delle nazionali ci siamo allenati poco e niente tutti insieme.
Mancavano Pirlo, Pogba e Marchisio, ma la squadra ha giocato ugualmente una bella partita.
Adesso pensiamo al match di Firenze, poi verrà Parma e solo dopo la Champions".

PADOIN - "Si sta dimostrando un professionista e un ragazzo serio, non è semplice giocare in diversi ruoli.
E' bravo tatticamente, può fare anche l'allenatore.
Ha dato equilibrio alla squadra e dove lo metti gioca".

RECUPERI - "Marchisio da domani sarà con la squadra, sarà disponibile per Firenze.
Pirlo? Sta facendo passi in  avanti, spero di averlo a disposizione col Monaco.
Vedremo se part-time o dall'inizio: speriamo di ritrovarlo presto, ci serve per le sue geometrie e per le sue punizioni".

TEVEZ - "E' straordinario a livello tecnico e caratteriale.
Gli piace muoversi per tutto il campo: non è una sorpresa per me".

MONACO - "E' una squadra complicata da giocarci contro, concedono poco e si difendono bene.
Non hanno la qualità del Borussia, ma il non essere favoriti potrebbe spingerli a dare di più".

MARCHIO ALLEGRI - "Ho cercato di migliorare la squadra negli aspetti in cui si poteva migliorare.
Dobbiamo avere la consapevolezza di essere una delle migliori in Europa: non bisogna accontentarsi, nei singoli si può ancora migliorare".

SACCHI - "Le sue parole? Ho stima di Arrigo che ha scritto un pezzo di storia del calcio italiano.
Detto questo, accetto il pensiero di un opinionista e cerco sempre di migliorare.
Fortunatamente ho molta pazienza e quando finisce ce ne ho ancora.  Quando sono arrivato alla Juventus sembrava che avessi allenato una squadra di Lega Pro e non che arrivavo da tre anni al Milan con uno scudetto e delle qualificazioni  Champions centrate tutti gli anni".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Juventus   Torino
    Juventus-Torino: probabili formazioni, mercato e dove vederla in tv
    Juventus-Torino: probabili formazioni, mercato e dove vederla in tv
    Le ultime sul derby di Serie A in programma domani sera
    Notizie   Juventus   Torino
    Juventus-Torino, Allegri: "Ecco chi sta fuori. Fiducia in Higuain"
    Juventus-Torino, Allegri: "Ecco chi sta fuori. Fiducia in Higuain"
    Il tecnico dei bianconeri alla vigilia del derby contro i Granata
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, beffa Barcellona per Goretzka? André Gomes...
    Calciomercato Juventus, beffa Barcellona per Goretzka? André Gomes...
    Il club blaugrana lancia l'assalto al centrocampista dello Schalke 04
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Ecco le parole del centrale di Allegri sul momento dei bianconeri
    Mercato   Juventus  
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    Aneddoti e curiosità sulle trattative del momento
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    La media voto dei nuovi acquisti bianconeri in questo inizio di stagione
    Notizie   Juventus   Fiorentina
    Juventus-Fiorentina, rabbia Allegri: "Pjanic ha sbagliato"
    Juventus-Fiorentina, rabbia Allegri: "Pjanic ha sbagliato"
    Ecco il commento del tecnico bianconero dopo la vittoria di misura