Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Juventus, da Witsel a Falcao: tutti gli obiettivi di Marotta

I bianconeri hanno una lunga lista di possibili acquisti per il mercato estivo 2015

CALCIOMERCATO JUVENTUS OBIETTIVI WITSEL FALCAO / ROMA – La prossima estate la 'Vecchia Signora' ha tutta l'intenzione di diventare la regina dei trasferimenti.
Il calciomercato Juventus dovrebbe decollare con una girandola di nomi importanti per fornire a Massimiliano Allegri la linfa giusta per proseguire il ciclo vincente inaugurato quest'anno, rinnovando un gruppo che ormai da quattro anni si fregia dello Scudetto.

Sono tantissimi i nomi di calciomercato sul taccuino dell'Ad Beppe Marotta, che ha tutta l'intenzione di mettere a disposizione del suo tecnico la squadra più competitiva possibile per il 2015-16.
Andiamo a scoprire, da Dybala-Vazquez a Neto e Falcao, gli obiettivi in entrata del calciomercato Juventus per la prossima stagione.

 

DYBALA, FALCAO, CAVANI, DZEKO, ZAZA...
COME CAMBIA L'ATTACCO JUVENTUS

La priorità della Juve – questo ormai è assodato – sarà rinforzare il reparto offensivo.
Il futuro di Tevez è tutto da scrivere, quello di Morata dovrebbe essere a Torino, Llorente e Matri dovrebbero salutare.
Non è un mistero che il primo nome sulla lista dei bianconeri sia Paulo Dybala, per cui bisognerà battere la concorrenza di Barcellona e Chelsea.
Il Palermo è bottega cara ma i discorsi vanno avanti ormai da settimane e il lavoro ai fianchi di Zamparini (e dell'entourage del giocatore) potrebbe consegnare alla Juve un talento assoluto dei prossimi 10 anni.
Non meno importante la pista Falcao: non si è mai trovato con van Gaal, l'esperienza al Manchester United ne ha reso il cartellino più accessibile, resta un campione da numeri pazzeschi solo fino a un anno fa.
Ma anche Tottenham e Valencia vogliono 'El Tigre'...

Di qui in avanti gli altri nomi sono all'incirca sullo stesso piano come interesse dei bianconeri: ci sono Dzeko e Jovetic dal Manchester City (ma l'Inter potrebbe giocarsi la carta Icardi), Lukaku dell'Everton (con Mino Raiola disposto a dare una corsia preferenziale alla Juve), Cavani (ma il PSG è un osso duro per via del suo grande interesse per Pogba).
Potrebbe tornare in voga Mandzukic, ma piace al Wolfsburg e molti nomi lo precedono tra i desiderata juventini.
Si fanno così largo due o tre opzioni italiane: Zaza, Berardi e Bernardeschi.
Il primo è il maggiore indiziato a giocare in bianconero; il secondo deve ancora maturare, vista la facilità con cui si fa espellere; il terzo è un'idea, talento puro che sta recuperando da un bruttissimo infortunio.
E la Fiorentina, in attacco, ha sovrabbondanza.

 

DA NETO A WITSEL: LA NUOVA JUVENTUS, REPARTO PER REPARTO

Non c'è solo l'attacco, però.
In ogni reparto Marotta vuole migliorare l'organico: in porta è arcinota la possibilità di vedere Neto, ma ridurlo a vice-Buffon potrebbe essere un'operazione a doppio taglio, con il PSG per giunta interessato.
In difesa arriverà il prezioso Daniele Rugani, che all'Empoli ha strabiliato.
Poi il centrocampo: dalla linea mediana a quella di trequarti, la Juventus aggiungerà qualità e alternative alla rosa di Allegri.
In prima fila figurano tre nomi per un trequartista che si sogna dai tempo della trattativa Sneijder: Vazquez del Palermo, Mkhitaryan dello Shakhtar Donetsk (anche qui c'è il Paris Saint-Germain ed è considerato un possibile dopo-Pogba), Witsel dello Zenit (che costa più di tutti e potrebbe a sua volta sostituire il francese).
Più defilato Oscar del Chelsea: ha poco spazio, un talento innegabile, ma attenzione al Liverpool.
Affascinante la pista Calhanoglu, per cui Juve e Roma hanno effettuato un sondaggio, ma il Barcellona appare in pole.
Si chiude questa grande lista con due idee dalla Serie A firmate Massimiliano Allegri: una è Mati Fernandez, cileno della Fiorentina a cui è sempre mancata la continuità ma mai il grande tocco di palla; e Andrea Bertolacci del Genoa, ormai consacrato anche in Nazionale – ma ci sarà da battere la concorrenza del Milan.
Una cosa è certa: con una sfilza di obiettivi del genere, la Juventus vuole diventare davvero grande.
Ancor più di quanto lo sia adesso.
E vuole farlo quest'estate.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Inghilterra
    Calciomercato Juventus, offerta 'monstre' dall'Inghilterra per Dybala
    Calciomercato Juventus, offerta 'monstre' dall'Inghilterra per Dybala
    Il Manchester United sta preparando 155 milioni di sterline per l'attaccante bianconero
    Mercato   Juventus  
    Calciomercato Juventus, Goretzka-Gomes: il Monaco fa saltare tutto?
    Calciomercato Juventus, Goretzka-Gomes: il Monaco fa saltare tutto?
    Intreccio di mercato col Barcellona a centrocampo
    Mercato   Juventus   Milan
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Milan più defilato, ci sono anche Real Madrid e Bayern Monaco
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, beffa Barcellona per Goretzka? André Gomes...
    Calciomercato Juventus, beffa Barcellona per Goretzka? André Gomes...
    Il club blaugrana lancia l'assalto al centrocampista dello Schalke 04
    Mercato   Juventus  
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    Aneddoti e curiosità sulle trattative del momento
    Mercato   Juventus   Germania
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Bayern Monaco e Barcellona in pole per il centrocampista
    Mercato   Juventus   Inghilterra
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    I 'Reds' non riescono a trovare l'intesa con il centrocampista sul nuovo contratto