Breaking News
© Getty Images

Genoa, Preziosi: "Messi? Bisognava investire 50 mila dollari. Niang..."

Il presidente ha svelato alcuni retroscena di mercato

MERCATO GENOA PREZIOSI / GENOVA – Enrico Preziosi, presidente del Genoa, ha parlato di quando Messi fu vicino al club ligure: "Ai tempi il giocatore aveva un problema fisico che poi ha risolto.
L'investimento era importante, dovevamo pagare 50 mila dollari oltre a pensare alla famiglia – le parole di Preziosi a 'Gazzetta Tv' – Niang? Volevamo inserire la formula del riscatto, ma il giocatore ha preferito restare legato al Milan".

M.F.

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter   Genoa
    Calciomercato Inter, Pellegri rimane un obiettivo: ma ora è dura
    Calciomercato Inter, Pellegri rimane un obiettivo: ma ora è dura
    La 'stellina' del Genoa è finita pure nel mirino di Chelsea e Manchester United
    Mercato   Genoa   Inghilterra
    Genoa, gli occhi della Premier su Pellegri
    Genoa, gli occhi della Premier su Pellegri
    Chelsea e Manchester City mettono nel mirino il giovane bomber
    Mercato   Milan   Genoa
    Calciomercato Milan, da Pellegri a El Ghazi: sprint per gennaio
    Calciomercato Milan, da Pellegri a El Ghazi: sprint per gennaio
    La società rossonera già pensa alla prossima sessione: Salcedo, Jankto, Duncan, Di Francesco e Politano gli altri obiettivi
    Mercato   Juventus   Genoa
    Calciomercato Juventus, Pellegri-Salcedo a un passo
    Mercato   Fiorentina   Genoa
    Calciomercato Fiorentina, c'è l'accordo per Simeone
    Calciomercato Fiorentina, c'è l'accordo per Simeone
    I viola pagherebbero al Genoa 20 milioni più 5 di bonus
    Mercato   Milan   Genoa
    Calciomercato Milan, Perin in pole per il dopo Donnarumma
    Calciomercato Milan, Perin in pole per il dopo Donnarumma
    Neto della Juventus appare in seconda fila in questo momento
    Mercato   Milan   Genoa
    Calciomercato Milan, da Lacazette a Simeone: l'identikit di Montella
    Calciomercato Milan, da Lacazette a Simeone: l'identikit di Montella
    L'allenatore rossonero vuole un attaccante brevilineo. Gameiro e Gomez le altre ipotesi