Breaking News
© Getty Images

Napoli, si ferma Gargano: il punto sugli infortunati

Il centrocampista uruguaiano si è fatto male in allenamento. Intanto Insigne e Zuniga preparano il rientro

NAPOLI INFORTUNIO GARGANO INSIGNE ZUNIGA / NAPOLI - Non sono positive le ultimissime calcio Napoli: Rafa Benitez non potrà contare su Walter Gargano per le prossime partite. Il centrocampista uruguiano ha subito un infortunio in allenamento e dovrà restare lontano dai terreni di gioco per circa 10-15 giorni: per lui sicura l'assenza contro l'Inter, così come nell'andata degli ottavi di finale di Europa League contro la Dinamo Mosca. Tutta da verificare, invece, la disponibilità del calciatore per la sfida del 15 marzo contro il Verona e per il ritorno della gara europea contro i russi in programma il 19 marzo. 

L'assenza del 'Mota' peserà non poco nello scacchiera azzurro: tornato dal doppio prestito (prima Inter poi Parma), Gargano si era riuscito a guadagnare la conferma in estate, nonostante fosse un nome indicato sempre in uscita nei rumors di calciomercato, e a conquistarsi un posto da titolare con una serie di prestazioni positive. Ora Benitez dovrà affrontare un periodo molto intenso per gli azzurri con soli tre centrocampisti di ruolo a disposizione (Lopez, Inler e Jorginho) e se vorrà continuare a ruotare i calciatori dovrà adattare qualche altro elemento della rosa (Henrique, De Guzman e Hamsik gli indiziati). 

Piccoli acciacchi anche per Britos e Maggio: difensore e laterale non si sono allenati oggi con il gruppo e hanno effettuato lavoro differenziato e terapie. Entrambi potrebbero recuperare per la sfida con l'Inter. 

Ma per il Napoli ci sono anche buone notizie: dopo una lunga assenza, Lorenzo Insigne e Juan Camilo Zuniga sono ritornati ad allenarsi con il gruppo. Per loro si avvicina il momento del rientro in campo che ci sarà tra qualche settimana: per entrambi la data più probabile per rivederli tra i convocati è il 4 aprile in occasione della sfida con la Roma e dopo la pausa del campionato per le Nazionali. 

 

 

Serie A   Roma  
Roma, ansia Moreno: fuori per infortunio nella Confederations Cup
Roma, ansia Moreno: fuori per infortunio nella Confederations Cup
Il difensore messicano ha lasciato il posto a Rafa Marquez
Serie A   Roma  
Roma, prossima settimana decisiva per futuro Totti
Roma, prossima settimana decisiva per futuro Totti
Sono passati dodici giorni dall'addio del capitano giallorosso. A breve verrà presa una decisione
Serie A   Genoa  
Genoa, Galliani smentisce: "Nessun'altra squadra dopo il Milan"
Genoa, Galliani smentisce: "Nessun'altra squadra dopo il Milan"
Nelle scorse ore era spuntata l'ipotesi di un suo coinvolgimento nell'acquisto del club ligure
Serie A   Roma   Napoli
Serie A, 38a giornata: Perotti nel Totti day! Roma 2a al 90'
Serie A, 38a giornata: Perotti nel Totti day! Roma 2a al 90'
Non basta il successo del Napoli. Azzurri terzi
Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Il tecnico bianconero: "Era importante chiudere con una vittoria"
Serie A  
Serie A, lampo Kean: Juve cannibale. Atalanta: sorpasso europeo
Serie A, lampo Kean: Juve cannibale. Atalanta: sorpasso europeo
Il Bologna passa in vantaggio, ma viene scavalcato dai bianconeri: 1-2. I bergamaschi vincono 1-0 grazie a Gomez: quarto posto provvisorio
Serie A  
Serie A, le probabili formazioni della 38esima giornata
Serie A, le probabili formazioni della 38esima giornata
Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it