Breaking News
© Getty Images

Parma, Manenti: "Scoraggiato ma non pentito. Salverò il club"

Il presidente dei crociati ha parlato della difficile situazione della società emiliana

PARMA MANENTI INTERVISTA / PARMA - Intervistato da 'Radio CRC', il presidente del Parma Manenti ha parlato della situazione del club emiliano, tra il possibile rinvio del prossimo match e i controlli della Guardia di Finanza che stanno caratterizzando le news Parma: "Sono fermo a Parma, i controlli sono ancora in corso qui a Collecchio. Chi me lo ha fatto fare? È una bella domanda. Ho ereditato una situazione molto difficile, non immaginavo di trovarmi una situazione così complicata ma stiamo cercando di superare gli ostacoli ed andare avanti. C'è bisogno di un lavoro non indifferente, non abbiamo ancora una stima precisa dei debiti contratti ed abbiamo tempo fino al 20 per effettuarla. Siamo convinti di riuscire a salvare il Parma". 

SBAGLI - Poi Manenti ha continuato  parlare della situazione, che potrebbe portare a un nuovo esodo di giocatori nel prossimo calciomercato: "Ci stiamo trovando in una situazione diversa da quella aspettata, è una belva infernale. Con l'intervento della Procura non è possibile effettuare le operazioni in maniera semplice come pensavo. Ho sbagliato a fare quelle dichiarazioni all’inizio, ma ero convinto di potercela fare ed ho già fatto mea culpa. Ripeto, non conosciamo l'entità dei conti in rosso. Immaginavamo una situazione diversa da quella che abbiamo trovato tuttavia non mi sono pentito di aver rilevato il Parma, sono scoraggiato, ma sono abituato a situazioni difficili".

PAGAMENTI - "Mancati pagamenti ai calciatori? E' stato fatto uno studio su tutti i creditori, bisogna pagare anche i dipendenti. Lo studio che stiamo predisponendo dovrà poi essere accertato dalla Procura". 

PARMA-ATALANTA -  "Si giocherà, anche le partite precedenti erano a posto dal punto di vista finanziario. Le partite non giocate? La squadra voleva protestare nei confronti dei vertici del calcio, non era un problema pagare la trasferta e non sarà un problema giocare con l'Atalanta. C'è stato una sorta di sciopero dei calciatori ed abbiamo voluto evitare spiacevoli convenienti. Il caso Parma è stato gestito male, concordo con Zamparini, ma non con Preziosi". 

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Inter   Fiorentina
    Inter-Fiorentina, Spalletti: "Possiamo diventare interessanti"
    Inter-Fiorentina, Spalletti: "Possiamo diventare interessanti"
    ll tecnico nerazzurro ha poi aggiunto: "Roma-Inter? Ci andrò con grande disponibilità, a prescindere da come mi accoglieranno loro"
    Serie A   Milan   Crotone
    Crotone-Milan, Montella: "Non mi aspettavo un Kessie così forte"
    Crotone-Milan, Montella: "Non mi aspettavo un Kessie così forte"
    Il tecnico dei rossoneri ha parlato del match contro i calabresi
    Serie A  
    Serie A, 1a giornata: milanesi in scioltezza, la Spal ferma la Lazio
    Serie A, 1a giornata: milanesi in scioltezza, la Spal ferma la Lazio
    Milan e Inter calano il tris. Vincono anche Chievo e Samp
    Serie A   Roma   Atalanta
    Atalanta-Roma, Di Francesco: "Qui sarà difficile per tutti"
    Atalanta-Roma, Di Francesco: "Qui sarà difficile per tutti"
    Il tecnico giallorosso ha commentato la vittoria esterna centrata dai suoi ragazzi
    Serie A   Atalanta   Roma
    Serie A, Atalanta-Roma 0-1: Kolarov subito decisivo per i giallorossi
    Serie A, Atalanta-Roma 0-1: Kolarov subito decisivo per i giallorossi
    Prima giornata di campionato contro gli orobici per la squadra di Di Francesco
    Serie A   Verona   Napoli
    Serie A, Verona-Napoli 1-3: azzurri brillanti, ma Sarri s'arrabbia!
    Serie A, Verona-Napoli 1-3: azzurri brillanti, ma Sarri s'arrabbia!
    Dieci minuti finali disattenti dei partenopei che non compromettono però il risultato
    Serie A   Juventus   Cagliari
    Juventus-Cagliari, Allegri: "Reazione dopo Lazio. Più concentrazione"
    Juventus-Cagliari, Allegri: "Reazione dopo Lazio. Più concentrazione"
    Il tecnico dei bianconeri così: "I ragazzi sono stati bravi, ma possiamo migliorare in diverse situazioni. Condizione non al top"