Breaking News
  • Napoli, Hamsik sul ko di Torino: "Siamo delusi"
© Getty Images

Napoli, Hamsik sul ko di Torino: "Siamo delusi"

Il capitano azzurro commenta la sconfitta rimediata contro i granata

NAPOLI HAMSIK TORINO/ NAPOLI - All'indomani della sconfitta rimediata in casa del Torino, il capitano del Napoli Marek Hamsik ha commentato attraverso il proprio sito ufficiale il ko degli azzurri: "Siamo delusi, quello di ieri non è stato un buon match e il risultato è stato negativo - ha spiegato il centrocampista slovacco - non abbiamo fatto una buona gara e non siamo riusciti a dare seguito ai risultati degli ultimi tempi".

S.F.

Articoli Correlati

Champions league   Napoli   Inghilterra
Manchester City-Napoli, De Laurentiis: "Ho paura solo di Guardiola..."
Manchester City-Napoli, De Laurentiis: "Ho paura solo di Guardiola..."
Il presidente ha rilasciato alcune dichiarazioni sul match di Champions League
Mercato   Napoli   Spagna
Calciomercato Napoli, il Barcellona 'spia' Koulibaly e Insigne
Calciomercato Napoli, il Barcellona 'spia' Koulibaly e Insigne
Osservatori del club blaugrana erano allo stadio Olimpico per la partita contro la Roma
Notizie   Napoli   Inghilterra
City -Napoli, Sarri: "In Lega inadatti. Servono undici facce di c..."
City -Napoli, Sarri: "In Lega inadatti. Servono undici facce di c..."
Le parole dell'allenatore azzurro prima della sfida Champions
Mercato   Napoli   Chievo Verona
Calciomercato Napoli, De Laurentiis: "Milik via a gennaio"
Calciomercato Napoli, De Laurentiis: "Milik via a gennaio"
Il patron azzurro apre al prestito del polacco al Chievo nell'affare Inglese
Notizie   Roma   Napoli
Roma-Napoli, Sarri non parla: ecco il motivo ufficiale
Roma-Napoli, Sarri non parla: ecco il motivo ufficiale
Gli azzurri hanno espugnato l'Olimpico rafforzando il primato in classifica
Notizie   Roma   Napoli
Roma-Napoli, Di Francesco: "Manolas ko. Siamo senza alternative"
Roma-Napoli, Di Francesco: "Manolas ko. Siamo senza alternative"
Il tecnico dei giallorossi così al termine della sfida: "Nessun alibi, ma è difficile gestire la partita senza avere dei cambi"