Breaking News
© Getty Images

Serie A, le probabili formazioni di Juventus-Atalanta

Primo anticipo della 24a giornata questa sera allo 'Juventus Stadium'

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS ATALANTA / TORINO - Torna la Champions League con la sfida al Borussia Dortmund per l'andata degli ottavi di finale e per questo la Juventus anticipa a questa sera la sfida contro l'Atalanta, valida per la 24a giornata della Serie A.
Allegri non si fida della 'Dea' e manda in campo la formazione titolare, con Pirlo in regia affiancato da Marchisio e Pogba.
Non c'è Vidal, rimpiazzato da Pereyra.
In avanti sarà ancora Morata la spalla di Tevez.
Nerazzurri rimaneggiati con ben otto assenti.
In difesa c'è Masiello, sulla corsia sinistra Colantuono rispolvera D'Alessandro.
Davanti ballottagio Emanuelson (favorito)-Gomez per giocare a supporto di Denis.

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Pogba, Marchisio, Pirlo; Pereyra; Tevez, Morata.
Allenatore Allegri

Atalanta (4-4-1-1-): Sportiello; Bellini, Masiello, Stendardo, Del Grosso; Zappacosta, Cigarini, Migliaccio, D'Alessandro; Emanuelson; Denis.
Allenatore Colantuono

Arbitro: Irrati di Pistoia

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Udinese   Atalanta
    Serie A, Udinese-Atalanta 1-1: passo falso per Gasperini
    Serie A, Udinese-Atalanta 1-1: passo falso per Gasperini
    Un pareggio che può dare nuove speranze al Milan
    Notizie   Atalanta   Udinese
    VIDEO - Serie A, dalla doppietta di Immobile a Babacar: gol e highlights della 25a giornata
    VIDEO - Serie A, dalla doppietta di Immobile a Babacar: gol e highlights della 25a giornata
    Calciomercato.it vi propone le immagini salienti del campionato italiano
    Notizie   Atalanta   Inter
    Atalanta-Inter, Mancini bacchetta: "Conta vincere, non chi segna! Torneremo al 'muro'"
    Atalanta-Inter, Mancini bacchetta: "Conta vincere, non chi segna! Torneremo al 'muro'"
    Il tecnico dei nerazzurri ha analizzato il pareggio contro i bergamaschi, che più volte hanno sfiorato il colpo del ko