Breaking News
© Getty Images

Bufera Lotito, Carpi e Frosinone: "Quello che ha detto lo pensano in tanti in Serie A"

I due dirigenti in coro: "La Giustizia Sportiva deve intervenire e valutare su quanto detto da Lotito"

CARPI FROSINONE LOTITO FIGC SERIE B / ROMA - Le parole di Claudio Lotito nella telefonata con Pino Iodice, registrata dal Ds dell'Ischia, fanno ancora molto rumore.
Questa mattina sono intervenuti a 'Radio Anch'io lo Sport' il Dg del Carpi ed il Presidente del Frosinone per commentare le ultimenews Serie A che riguardano il patron della Lazio.

CARPI - "Sono sei anni che con la società stiamo cercando di lavorare nel rispetto di tutti, poi quello che pensano gli altri ci interessa poco.
Ma vogliamo rispetto.
- ha detto Cristiano Giuntoli - In settimana riandremo all'attacco anche con Abodi, noi non vogliamo fare polemiche perché non tocca a noi prendere posizione, ma di certo staremo alla finestra per vedere cosa succede.
Noi abbiamo cercato di sensibilizzare tutti i giocatori a mantenere intatte le motivazioni, ed anzi aumentarle.
Poi la risposta ce la darà il campo.
Abbiamo sempre fatto grandi sacrifici, sarebbe fantastico arrivare in Serie A ma adesso pensiamo solo al lavoro quotidiano.
Certo, ci sarebbe un problema stadio, anche se la nostra volontà sarebbe quella di restare a Carpi".

FROSINONE - "I tifosi hanno reagito in modo eloquente, ad Avellino erano in 400 sabato ed hanno chiarito in modo chiaro il loro pensiero sulla questione.
- ha detto Maurizio Stirpe - Il problema è che non c'è equilibrio nel rapporto tra le Leghe, quello che pensa Lotito lo pensano in tanti all'interno della Serie A.
Quello che è censurabile è che un dirigente che occupa un ruolo così importante in Federazione non può lasciarsi andare a tali comportamenti.
Bisogna intervenire a livelli più alti per fare rispettare le regole di tutti i tesserati.
Noi abbiamo appoggiato il Presidente Tavecchio, la valutazione del nostro rapporto con lui avverrà solo in base agli accordi assunti a suo tempo: se ci sarà il rispetto di quegli accordi noi continueremo comunque ad appoggiarlo.
Io ritengo che la Giustizia Sportiva debba intervenire e valutare su quanto detto da Lotito, le regole devono valere per tutti".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie B  
    Serie B, 3a giornata: Avellino a valanga, Inzaghi batte Grosso
    Serie B, 3a giornata: Avellino a valanga, Inzaghi batte Grosso
    Si sono i match di oggi validi per il terzo turno del campionato cadetto
    Serie B  
    Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
    Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
    In questo momento anche i ciociari sarebbero promossi senza passare dai playoff
    Serie B   Roma  
    Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
    Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
    Rigore dubbio per fallo di Agliardi, ora c'è la Lazio
    Serie B   Juventus  
    Juventus, senti Romulo: "Ogni giorno in lacrime. Pensavo di smettere. Allegri..."
    Juventus, senti Romulo: "Ogni giorno in lacrime. Pensavo di smettere. Allegri..."
    L'esterno del Verona ha raccontato il calvario che ha dovuto sopportare in bianconero
    Serie B   Cagliari  
    Serie B, Bari-Cagliari 0-3: tris al 'San Nicola'. Per i sardi è Serie A
    Serie B, Bari-Cagliari 0-3: tris al 'San Nicola'. Per i sardi è Serie A
    La squadra di Rastelli torna nel massimo campionato espugnando il 'campo dei 'galletti'
    Serie B   Lazio   Roma
    Roma, Baldissoni sul caso Lotito: "Per noi non è una novità. Idee diverse sulla gestione della Lega"
    Roma, Baldissoni sul caso Lotito: "Per noi non è una novità. Idee diverse sulla gestione della Lega"
    Le parole del dg giallorosso sull'episodio che sta facendo tanto discutere
    Serie B   Cesena   Latina
    Playoff Serie B, Cesena-Latina 2-1: Cisotti fa sperare i nerazzurri
    Playoff Serie B, Cesena-Latina 2-1: Cisotti fa sperare i nerazzurri
    I romagnoli si aggiudicano l'andata della finale, ma è ancora tutto aperto