Breaking News
© Getty Images

Atalanta-Inter, i convocati di Mancini

Il tecnico nerazzurro ha scelto 22 uomini per la trasferta in terra bergamasca di domani

ATALANTA INTER CONVOCATI MANCINI / MILANO - L'allenatore dell'Inter, Roberto Mancini, ha diramato la lista dei convocati per la sfida esterna contro l'Atalanta di Colantuono

Ecco a voi l'elenco completo dal sito ufficiale: Handanovic, Carrizo, Berni; Juan Jesus, Campagnaro, Vidic, Santon, Dodò, Ranocchia, Donkor; Kovacic, Guarin, Kuzmanovic, Medel, Obi, Brozovic, Hernanes; Palacio, Icardi, Podolski, Puscas, Shaqiri.
 

O.P.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Inter   Inghilterra
    Chelsea-Inter 1-2, Spalletti batte Conte: ICC ai nerazzurri!
    Notizie   Inter   Francia
    ICC, Inter-Lione 1-0: Spalletti sorride, decide Jovetic
    ICC, Inter-Lione 1-0: Spalletti sorride, decide Jovetic
    Il gol del montenegrino piega la resistenza dei francesi
    Notizie   Inter  
    Inter, Borja Valero: "A Firenze situazione insostenibile"
    Inter, Borja Valero: "A Firenze situazione insostenibile"
    Il centrocampista spagnolo in conferenza stampa dopo l'arrivo in nerazzurro
    Notizie   Inter  
    Inter, Spalletti: "Se non faccio bene è finita"
    Inter, Spalletti: "Se non faccio bene è finita"
    Dal ritiro di Riscone di Brunico le parole del tecnico nerazzurro che inaugura la stagione
    Notizie   Inter   Udinese
    Inter-Udinese,Vecchi: "Serve cultura del lavoro. Spalletti..."
    Inter-Udinese,Vecchi: "Serve cultura del lavoro. Spalletti..."
    Il tecnico nerazzurro prima dell'ultima giornata di campionato
    Notizie   Inter   Lazio
    Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
    Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
    Il tecnico ha parlato al termine del match dell''Olimpico'
    Notizie   Inter   Lazio
    Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
    Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
    Biancocelesti rimontati dopo il gol del vantaggio firmato Keita