Breaking News
  • Cesena, Lugaresi: "Non meritiamo penalità per il deferimento di Campedelli"
© Getty Images

Cesena, Lugaresi: "Non meritiamo penalità per il deferimento di Campedelli"

Il presidente del club romagnolo fa chiarezza sulla vicenda

. p>CESENA INTERVISTA PRESIDENTE LUGARESI A TUTTOSPORT / TORINO - Giorgio Lugaresi, presidente del Cesena, ha parlato del rischio penalità per il suo club a causa del deferimento del precedente patron Igor Campedelli: "Non meritiamo alcuna penalità.
L'attuale proprietà ha già pagato 75mila euro per le responsabilità della gestione precedente e con gli stipendi siamo in regola.
I problemi sono di chi ha gestito l'affare Nagatomo: Campedelli ha versato i 300mila euro per il prestito del giocatore al Tokyo FC e poi ha fatto valere l'accordo per il riscatto del giocatore.
Il club giapponese ha inviato il transfer ma non ha mai preso il milione e 600mila euro previsto per il riscatto.
Ora tocca a me provvedere al pagamento.
Senza dimenticare che poi Campedelli ha venduto Nagatomo all'Inter per 10,5 milioni".

S.D.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)