Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, il rinnovo di Icardi resta in bilico: in tre per sostituirlo

L'attaccante argentino si è chiarito con un gruppo di ultras dopo i fatti di Reggio Emilia

CALCIOMERCATO INTER ICARDI ULTRAS RINNOVO / MILANO - Nonostante i tanti acquisti portati a termine nel calciomercato di gennaio è sempre Mauro Icardi il salvagente dell'Inter.
L'attaccante argentino sta vivendo un momento difficile tra la trattativa per il rinnovo e la lite con i tifosi a Reggio Emilia dopo il ko contro il Sassuolo, ma degli ultimi 4 gol della squadra nerazzurra 3 portano la sua firma.
Ad oggi l'ex attaccante della Sampdoria è insostituibile per Roberto Mancini e per questo un'ottima notizia per l'Inter è l'incontro che Icardi ha avuto con una delegazione di tifosi della Curva Nord dopo il 3-0 al Palermo nella zona-garage di 'San Siro': un chiarimento importante, se non una pace almeno una tregua in vista delle prossime gare di campionato.

Ma a turbare Icardi è soprattutto il capitolo inerente al rinnovo del contratto, che ad oggi scade nel 2017.
L'attaccante guadagna meno di 1 milione di euro e l'Inter gli ha proposto un nuovo accordo da 1 e mezzo fino al 2019, con la gestione di metà dei diritti d'immagine al club, come vi avevamo riportato in esclusiva.
Le parti continuano ad essere distanti e per questo non è escluso che a fine anno possa esserci il distacco: ad oggi il cartellino di Icardi vale non più di27 milioni di euro.
Con un eventuale rinnovo l'Inter, se decidesse di cederlo, potrebbe alzare la richiesta almeno fino a 35 milioni di euro.
Ed i corteggiatori per Icardi non mancano di certo, soprattutto in Premier League: domenica sera in tribuna c'erano osservatori di Manchester United, Chelsea, Manchester City e Liverpool.

L'erede di Icardi nel frattempo è già stato scelto: come scrive anche oggi 'La Gazzetta dello Sport', in pole nel calciomercato Inter c'è André Pierre Gignac, 30enne attaccante in scadenza all'Olympique Marsiglia e seguito anche dalla Lazio.
Se il francese dovesse decidere di prolungare con la squadra di Bielsa allora l'Inter virerebbe su due italiani: secondo 'TuttoSport', i nerazzurri stanno monitorando Stefano Okaka, sotto contratto fino al 2016 con la Sampdoria, e Andrea Belotti, in scadenza nel 2018 con il Palermo.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Notizie   Inter  
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    L'ex presidente spiega che non ha intenzione di acquistare le quote in possesso di Thohir
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Serie A   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match del 'Dall'Ara'
    Serie A   Inter   Bologna
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    I nerazzurri stoppati dalla squadra di Donadoni, protagonista di un'ottima partita
    Notizie   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, probabili formazioni e dove vederla in TV
    Bologna-Inter, probabili formazioni e dove vederla in TV
    Nerazzurri a caccia della vetta solitaria ma Donadoni non vorrà un 'Napoli bis'