Breaking News
  • Juventus-Milan, rossoneri preda golosa per Tevez
© Getty Images

Juventus-Milan, rossoneri preda golosa per Tevez

Una statistica evidenzia come lo juventino sia molto 'motivato' quando affronta i rossoneri

JUVENTUS-MILAN TEVEZ / TORINO - E dire che qualche anno fa è stato ad un passo dall'essere rossonero: Galliani si starà ancora mangiando le mani.
Anche perché, quando incontra il Milan, Carlitos Tevez sembra essere un toro che vede solo il rosso.
Lo score dell'Apache contro i rossoneri è impressionante: quattro partite, tre gol.
Ulteriore rimpianto per chi qualche anno fa avrebbe fatto la fortuna della propria squadra chiudendo quell'affare. 

A.P.

 

Articoli Correlati

Mercato   Juventus  
Juventus, Griezmann-Dybala: ecco l'attaccante per il Real
Juventus, Griezmann-Dybala: ecco l'attaccante per il Real
I Blancos pronti a stanziare 200 milioni di euro. E' sfida tra il francese e l'argentino
Serie A   Juventus   Napoli
Serie A, la Juventus insegna: lo scudetto non è cosa per giovani
Serie A, la Juventus insegna: lo scudetto non è cosa per giovani
I bianconeri hanno sempre avuto la maggiore età media nell'ultimo lustro
Notizie   Juventus  
Juventus, Mandzukic e Dybala: i due volti Champions di Allegri
Juventus, Mandzukic e Dybala: i due volti Champions di Allegri
Il croato incide di più anche sul piano realizzativo rispetto alla 'Joya'
Notizie   Juventus  
Juventus-Sporting, Allegri esplode in conferenza stampa
Juventus-Sporting, Allegri esplode in conferenza stampa
Il tecnico bianconero attacca i giornalisti dopo la gara con lo Sporting
Champions league   Juventus   Portogallo
Champions, Juventus-Sporting 2-1: decide Mandzukic, ma che fatica!
Champions, Juventus-Sporting 2-1: decide Mandzukic, ma che fatica!
Pjanic e il croato ribaltano l'iniziale vantaggio dei lusitani
Champions league   Juventus  
Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Su Allegri sbagliano! Pjanic come Pirlo"
Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Su Allegri sbagliano! Pjanic come Pirlo"
L'ex difensore bianconero è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni