Breaking News
  • Milan: presentati Antonelli, Suso, Paletta. L'ex Parma: "Battiamo la Juventus"
© Getty Images

Milan: presentati Antonelli, Suso, Paletta. L'ex Parma: "Battiamo la Juventus"

Le prime parole in conferenza stampa dei nuovi calciatori rossoneri

MILAN ANTONELLI SUSO PALETTA JUVENTUS / MILANO - A Casa Milan sono stati presentati alla stampa i nuovi acquisti Antonelli, Suso e Paletta.
A seguire le loro dichiarazioni raccolte dagli inviati di Calciomercato.it.

ANTONELLI - "Ringrazio il mister e i compagni del Genoa per avermi fatto crescere come uomo e calciatore.
Purtroppo non ho avuto modo di salutare i tifosi, colgo l'occasione adesso per farlo".

PALETTA - "Sono dispiaciuto per essere andato via dal Parma in questa situazione.
Anch'io ringrazio tutti: compagni, mister e dirigenti.
La Juventus? Ha un attacco forte, ma col nostro organico possiamo stare tranquilli e anche batterli".

SUSO - "Qui il calcio è più tattico che in Spagna".

PALETTA - "Conosco tanti ragazzi per la Nazionale.
Sono stato accolto subito bene".

ANTONELLI - "Milanello è il centro sportivo più bello del mondo.
A Inzaghi feci un assist quando giocavo in Primavera, vogliamo dare il 110% per lui".

ANTONELLI - "Spero di vincere la seconda stella con questa maglia, come quando mio padre indossò la casacca con la prima".

SUSO - "Ora devo adattarmi a un altro calcio, a nuovi compagni, a un nuovo allenatore.
Dovrà passare del tempo di adattamento per me, per capire anche cosa vorrà Inzaghi rispetto a Rodgers da me.
E' un momento un po' difficile".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)