Breaking News
© Getty Images

Milan-Parma, Inzaghi: "Destro bel segnale della società. Mai temuto per il futuro"

L'allenatore rossonero ha parlato in vista della gara contro i gialloblu

MILAN-PARMA INZAGHI CONFERENZA STAMPA / MILANO - L'allenatore rossonero Filippo Inzaghi ha parlato delle ultime news Milan in vista della gara di domani contro il Parma.

MODULO - "Non c'è un sistema di gioco ideale.
Dobbiamo uscire da questo momento difficile.
Ci sono tanti fattori che hanno influito, li abbiamo analizzati e ora dobbiamo ripartire".

DESTRO - "Penso sia un bel segnale.
Fa capire che la società ha voglia di far bene.
Ringrazio il presidente per il mercato ora sta me e alla squadra uscire da questo momento e regalare buone prestazioni".

CRISI - "Vedo l'incazzatura dei miei giocatori.
Questo mi fa ben sperare.
So che domani daremo tutto per cercare la vittoria".

FORMAZIONE - "Destro e Bocchetti sono disponibili.
Poi starà a me valutare.
Destro ha sempre giocato, Bocchetti si è sempre allenato ma non gioca da novembre".

DE JONG E MONTOLIVO - "Non saranno della partita, giocherà qualcunaltro".

RISCHIO ESONERO - "Non ho mai temuto per il mio futuro.
Mi sento principale responsabile, ma sono convinto che uniti ne usciremo".

CLASSIFICA - "E' ancora corta, dobbiamo vincere e pensare partita dopo partita.
Il nostro campionato inizia da domani, abbiamo l'opportunità di giocare quasi una partita a settimana e possiamo dare continuità alle nostre prestazioni".

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match del 'Dall'Ara'
    Serie A   Inter   Bologna
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    I nerazzurri stoppati dalla squadra di Donadoni, protagonista di un'ottima partita
    Serie A   Lazio   Napoli
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Le parole dell'allenatore biancoceleste prima del match infrasettimanale
    Serie A  
    Serie A, quinta giornata: le probabili formazioni
    Serie A, quinta giornata: le probabili formazioni
    Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it
    Serie A  
    Serie A, da Thereau a Mertens: il toto-rigoristi dopo 4 giornate
    Serie A, da Thereau a Mertens: il toto-rigoristi dopo 4 giornate
    Nella lista dei prescelti per il tiro dal dischetto di questo campionato qualche conferma e tante novità
    Serie A  
    Serie A, Gonalons e gli altri: gli acquisti a 'minuti zero'
    Serie A, Gonalons e gli altri: gli acquisti a 'minuti zero'
    Tanti i giocatori approdati in Italia o con una nuova maglia che non hanno ancora esordito
    Serie A  
    Serie A, 4a giornata: la classifica senza il VAR
    Serie A, 4a giornata: la classifica senza il VAR
    Ecco come cambierebbe la graduatoria senza l'ausilio della tv