Breaking News
  • Roma, Soldado vuole la Spagna
© Getty Images

Roma, Soldado vuole la Spagna

L'attaccante è pronto a lasciare l'Inghilterra per far ritorno in patria

MERCATO ROMA SOLDADO SPAGNA/ LONDRA (Inghilterra) - Roberto Soldado è pronto a lasciare il Tottenham a fine stagione.
L'attaccante spagnolo - accostato nei giorni scorsi a Roma e Milan - ha ricevuto delle offerte anche dalla Germania.
Il calciatore, però - riporta 'fichajes.net' -, non sembra avere alcuna intenzione di prenderle in considerazione: il suo desiderio, infatti, è quello di tornare in patria.
Possibile quindi un futuro con la maglia del Siviglia, squadra alla ricerca di un centravanti visto il possibile addio di Bacca.

 

M.S.

Articoli Correlati

Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, incontro per il rinnovo di Manolas
Calciomercato Roma, incontro per il rinnovo di Manolas
L'agente del difensore greco ha incontrato il direttore sportivo Monchi per parlare del nuovo contratto del giocatore
Mercato   Roma   Juventus
Calciomercato, tutti su Barella: sfida aperta tra le big di Serie A
Calciomercato, tutti su Barella: sfida aperta tra le big di Serie A
Il centrocampista del Cagliari piace alle grandi del nostro campionato
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, 20 milioni per il 'dopo De Rossi'
Calciomercato Roma, 20 milioni per il 'dopo De Rossi'
Monchi all'assalto di Nicolò Barella, centrocampista del Cagliari
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, Manolas gol e firma: i dettagli del rinnovo
Calciomercato Roma, Manolas gol e firma: i dettagli del rinnovo
Nuovo contratto fino al 2022, con aumento d'ingaggio e clausola rescissoria
Mercato   Roma  
Roma, De Rossi: "Futuro? Voglio e devo provare un'esperienza fuori"
Roma, De Rossi: "Futuro? Voglio e devo provare un'esperienza fuori"
Il centrocampista giallorosso ha parlato anche di un possibile futuro da allenatore
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, da Vilhena a Plea: osservati 'speciali' Monchi
Calciomercato Roma, da Vilhena a Plea: osservati 'speciali' Monchi
Il direttore sportivo ha assistito a Feyenoord-Manchester City e Waregem-Nizza