Breaking News
© Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI VERONA - PARMA

Toni eterno. Valoti al primo gol in serie A. Grande prova di Rodriguez. Male De Ceglie e Palladino

ECCO LE PAGELLE DI VERONA-PARMA

 

VERONA

Benussi 6 – Punito dal sinistro magico di Lodi.
Per il resto della gara gestisce bene anche i momenti più difficili.
  

Rodriguez 6,5 – Buono l’esordio con la maglia gialloblu.
Provvidenziale con il salvataggio sulla linea.
Fa una bella figura mostrando aggressività e buona concentrazione.

Marquez 6 – L’esperto difensore messicano dirige con diligenza la difesa e chiude bene ogni spazio.

Marques 5,5 – Non sempre molto efficace nelle chiusure ma la sterilità offensiva del Parma gli da una mano.

Martic 6 – Spinge bene e vince il duello sulla sua corsia di competenza.
Quando la pressione del Parma si fa più consistente sa anche difendere.
Dal 83’ Sorensen s.v.

Sala 6 – Sblocca le marcature con un bellissimo tiro dalla distanza.
Poi tira i remi in barca e Mandorlini lo richiama in panchina per provare a spingere con valoti.
Dal 67’ Valoti 7 – Entra e serve subito l’assist per il 2-1 di Toni con una bella discesa sulla sinistra.
Poi arriva anche il primo gol in serie A con un bel contropiede.
 

Tachtsidis 6,5 – Regia lucida del greco che prende in mano il centrocampo del Verona.
Anche quando la pressione degli avversari si fa maggiore, resta sempre calmo e prova a gestire ogni pallone.

Greco 6,5 – L’ex Genoa non sfigura e si immedesima subito nella nuova realtà.
Il suo apporto per Mandorlini sarà sicuramente prezioso.

Brivio 6 – Buon primo tempo con scelte di tempo sempre giuste e movimenti negli spazi convincenti.
Soffre un po’ quando c’è da difendere.

Toni 7 – L’eterno bomber è una spina nel fianco della difesa (fragile) del Parma.
Bellissima la zampata vincente che regala la vittoria al Verona ed è il suo 301 gol in serie A.
 

Saviola 6 – Offre l’assist del momentaneo vantaggio del Verona.
Buon primo tempo e fin quando il fisico regge non demerita.
Mandorlini lo richiama in panchina per sfruttare il contropiedista Nico Lopez.
Dal 74’ Nico Lopez 6 – Buon impatto sulla partita.
Mandorlini gli chiede gamba e lui non si tira indietro con un paio di contropiede pericolosi.

All. Mandorlini 7 – Il suo Verona torna alla vittoria in casa dopo 5 partite e la classifica torna a sorridere.
Azzeccatissimi i cambi con Nico Lopez e Valoti decisivi per la vittoria.
 

 

PARMA

Mirante 5,5 – Qualche responsabilità sul gol di Toni che da pochi passi lo trafigge con un tocco che lo sorprende.
La sua difesa non gli garantisce la giusta copertura.

Costa 5,5 – Il match winner di martedì non solo non si ripete ma delude anche con una prestazione insufficiente.

Paletta 5 – L’italo argentino soffre molto il bomber di razza Toni che lo brucia in occasione del gol del 2-1.

Lucarelli 5 – Il capitano affonda con tutta la nave.
Spesso distratto e fuori posizione è responsabile del brutto momento del Parma.

Cassani 5,5 – Primi minuti giocati con buona verve poi cala fisicamente e Donadoni lo toglie.
Ma non stava demeritando troppo.
Dal 57’ Rispoli 5,5 – Entra per dar manforte e registrare la difesa ma non riesce a mettersi in mostra.
  

J.Mauri 6 – Il giovane calciatore del Parma è tra i pochi a salvarsi cercando sempre la giocata e provando a fare qualcosa in più ma la sua voglia s’infrange sulla pochezza della sua squadra.

Lodi 6 – Il gol è un vero e proprio gioiello e per questo merita la sufficienza ma per il resto in mezzo al campo deve e può fare di più.
  

Gobbi 5,5 – Schierato da interno di centrocampo non decolla la sua prestazione.
In confusione e spesso si perde gli uomini.
 

De Ceglie 5 – Male, molto male.
Non spinge e va spesso in difficoltà contro i diretti avversari.
Appare un enigma tattico per Donadoni.
Dal 75’ Bidoui 5,5 – non riesce a fare quello che gli chiede il suo allenatore.

Cassano 6 – Degli attaccanti del Parma è sempre il più pericoloso o comunque quello che prova a cambiare passo ma la sua latitanza in zona gol è preoccupante.

Palladino 5 – Evanescente e spesso distratto sbaglia diverse occasione.
Sfortunato ma clamoroso il salvataggio sulla linea di Rodriguez che gli nega la gioia del gol.
Dal 81’ Pozzi s.v.

All.
Donadoni 5,5 – La vittoria contro la Fiorentina sembrava potesse cambiare l’inerzia del campionato e sperare in un 2015 diverso ma a Verona, nonostante la reeazione, si sono visti ancora troppi problemi.
 

Arbitro: Gavillucci 6 – Gara tranquilla nonostante la posta in palio e il ritmmo, specie nel secondo tempo, si sia notevolmente alzato.
Una sola ammonzione – giusta – e pochi episodi difficili.


TABELLINO

VERONA
– PARMA 3-1

Verona (3-5-2): Benussi; Rodriguez, Marquez, Marques; Martic (dal 83’ Sorensen), Sala (dal 67’ Valoti), Tachtsidis, Greco, Bivio; Toni, Saviola (dal 74’ Nico Lopez).
All.: Mandorlini

Parma (3-5-2): Mirante; Costa, Paletta, Lucarelli; Cassani (dal 57’ Rispoli), J, Mauri, Lodi, Gobbi, De Ceglie (dal 75’ Bidaoui); Cassano, Palladino (dal 81’ Pozzi).
All.: Donadoni

Arbitro: Gavillucci

Marcatori: 39’ Sala (V), 64’ Lodi (P), 72’ Toni (V), 90’ Valoti (V)

Ammoniti: 74’ Valoti (V)

Espulsi:  

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Benevento   Verona
    Calciomercato Serie A, panchine a rischio: esonero dietro l'angolo
    Calciomercato Serie A, panchine a rischio: esonero dietro l'angolo
    Da Baroni a Pecchia, passando per Juric e Nicola: si attendono risultati positivi
    Mercato   Verona  
    Calciomercato Verona, Cassano saluta ma non lascia il calcio
    Calciomercato Verona, Cassano saluta ma non lascia il calcio
    Motivi personali dietro la decisione del fantasista barese. Ora Spezia o Virtus Entella?
    Mercato   Verona  
    Calciomercato Verona, Cassano fa dietrofront: "Non mi ritiro"
    Calciomercato Verona, Cassano fa dietrofront: "Non mi ritiro"
    'Fantantonio' stamane aveva deciso di appendere gli scarpini al chiodo
    Mercato   Verona  
    Calciomercato Verona, è fatta: arriva Cassano
    Calciomercato Verona, è fatta: arriva Cassano
    In gialloblù ritrova Pazzini. Pecchia avrà anche Cerci
    Mercato   Verona  
    Verona, Toni annuncia l'addio al calcio: "Domenica ultima partita"
    Verona, Toni annuncia l'addio al calcio: "Domenica ultima partita"
    Il centravanti emiliano in conferenza stampa: "E' giusto smettere, sarà una giornata difficile"
    Mercato   Napoli   Verona
    Calciomercato Napoli, è rivoluzione: via anche Bigon
    Calciomercato Napoli, è rivoluzione: via anche Bigon
    Il direttore sportivo pare indirizzato al Verona
    Mercato   Atalanta   Verona
    Calciomercato Bari, Cassano: "Ritorno? La vedo dura". Spunta il Verona
    Calciomercato Bari, Cassano: "Ritorno? La vedo dura". Spunta il Verona
    'Fantantonio' ha parlato di una possibile seconda avventura con la maglia biancorossa