Breaking News
© Getty Images

VIDEO CM.IT - Calciomercato, ESCLUSIVO Bartoletti: "Sneijder come una figurina. Roma e Juve cariche"

Il noto giornalista ha rilasciato un'interessante intervista a tutto campo ai nostri microfoni

CALCIOMERCATO BARTOLETTI INTERVISTA / ROMA - Nel corso della presentazione dell'edizione 2014/15 dell'album Calciatori Panini abbiamo incontrato Marino Bartoletti.
Il noto giornalista, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it, ha analizzato i temi del campionato, a pochi giorni dai big match Roma-Lazio e Napoli-Juventus: "Gli osservatori neutrali - esordisce Bartoletti in esclusiva a Calciomercato.it - si augurano che Lazio Napoli possano fermare Roma e Juventus, in modo che il campionato riacquisca nuove energie per scongiurare una diarchia.
In realtà mi sembra che le prime della classe arrivino a questi due match piuttosto cariche e credo che possano fare bene entrambe.
Aspettiamo lo scontro diretto, che non arriverà tardissimo: sarà un redde rationem che ci farà capire quale è la squadra che potrà vincere il campionato".

TECNOLOGIA - Poi Bartoletti dice la sua sulla questione dell'introduzione della tecnologia nel calcio per supportare l'operato degli arbitri: "La polemica è eterna.
Io ho fatto la mia prima trasmissione televisiva, che si chiamava 'Il processo del lunedì', nel 1982/83: un anno non banale perchè portò allo scudetto della Roma.
E quella stagione fu lastricata esattamente dagli stessi argomenti di adesso.
La tecnologia andrebbe applicata, non si può prescindere da questo tipo di risorse.
Ho il sospetto che i tifosi italiani siano così poco educati e acculturati che nemmeno la tecnologia li tranquillizzerebbe sul fatto che un gol è gol o non lo è".

CALCIOMERCATO - Infine Bartoletti, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it, ha analizzato i movimenti di mercato delle grandi della Serie A: "C'è chi ha fatto movimenti e chi non ne ha fatti. Cerci non mi sembra un'idea trascendentale: viene da un percorso fallimentare, ma per la Nazionale ci auguriamo che il Milan lo possa recuperare.
L'Inter ha le idee abbastanza chiare su quel che vuole e non vuole, perché ha il dovere di crescere.
Per quanto riguara la Juventus con Sneijder sarebbe come prendere una figurina Panini: non so come si possa calare in un centrocampo già così affollato.
Mi viene da pensare che se lo prenderà è perché vuole vendere uno degli attuali centrocampisti che hanno un grande valore.
Per il resto il movimento di Gabbiadini è molto importante, ha indebolito anche la Sampdoria che dovrà muoversi in qualche modo, Muriel o non Muriel.
Con l'attaccante bergamasco il Napoli farà un girone di ritorno molto importante".

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Thiago Maia, van de Beek, Ascacibar nel mirino del club nerazzurro
    Mercato   Inter  
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    Diverse le trattative e operazioni saltate la scorsa estate
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, poker di nomi per il 'dopo Miranda'
    Calciomercato Inter, poker di nomi per il 'dopo Miranda'
    Josè Gimenez, Issa Diop, Andreas Christensen, Filip Benkovic gli obiettivi nerazzurri
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, nuovo contratto Icardi: cambia la clausola
    Calciomercato Inter, nuovo contratto Icardi: cambia la clausola
    In casa nerazzurra si lavora per blindare l'attaccante argentino
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, UFFICIALE: rinnova Perisic
    Calciomercato Inter, UFFICIALE: rinnova Perisic
    Il croato ha firmato fino al 2022 con i nerazzurri
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Squadra perfetta, ma ecco cosa manca"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Squadra perfetta, ma ecco cosa manca"
    L'allenatore toscano traccia un bilancio del mercato nerazzurro