Breaking News
  • Napoli, De Laurentiis: "Prima o poi vinceremo lo Scudetto. Gabbiadini..."
© Getty Images

Napoli, De Laurentiis: "Prima o poi vinceremo lo Scudetto. Gabbiadini..."

Il presidente dei partenopei: "Fino a quando non ci saranno le firme, non posso parlare di acquisti"

. p>NAPOLI DE LAURENTIIS GABBIADINI SUPERCOPPA/ NAPOLI - Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è intervenuto ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss' per fare un bilancio del 2014 azzurro, parlando anche di calciomercato e della Supercoppa italiana appena vinta ai danni della Juventus

BILANCIO - "Il 2014 è stato bellissimo, abbiamo portato a casa due trofei negli ultimi otto mesi, anche se la Coppa Italia di maggio è stata tragica e voglio dedicarla a ciro che si è sacrificato in nome della squadra.
Io ho sempre parlato di due quinquenni: nel primo, quello in cui dovevamo riconquistare la Serie A, il Napoli era al 500esimo posto nel mondo.
Adesso invece siamo tra i primi trenta: aldilà del fantomatico scudett che prima o poi vinceremo, quando riusciremo ad attrezzare un sistema di competitività, per i nostri avvesari non ce ne sarà. 

FAIR PLAY FINANZIARIO - "Noi abbiamo già fatto tanto, ma competere con un terzo del budget dei nostri avversari è complesso: aldilà di entusiasmi e depressioni, c'è una via di mezzo.
Stiamo lavorando seriamente ottenendo ottimi risultati rispettando il fair play finanziario.
Ora voglio vedere coloro i quali non l'hanno fatto a che cosa andranno incontro.
Prego vivamente Platini affinchè chiarisca il concetto sul fair play finanziario, anche i tifosi hanno il diritto di comprenderlo e recepirlo".

GABBIADINI - "Gabbiadini regalo di Natale per Benitez? Sono sempre l'ultimo ad annunciare i calciatori che acquistiamo, chiamo i giornalisti solo quando firmo i contratti ma loro già lo sanno.
Fino a quando non ci saranno le firme non posso confermare nulla.
Gabbiadini è un bergamasco, persona forte con un incredibile senso dell'eticità.
Altre operazioni? In queste feste sarà difficile, al massimo prima di Carnevale".

SUPERCOPPA ITALIANA - "Sulla Supercoppa sono state dette cose inesatte, io avevo chiesto ad Agnelli di spostarla a Natale ma di giocarla a Torino e Napoli con una doppia sfida - ha dichiarato De Laurentiis, protagonista odierno delle Notizie Napoli - Non ho scelto io Doha, anche se gli abitanti del Qatar sono persone squisite".

TIFOSI - "Ai tifosi farò una richiesta, dovranno scegliersi dei rappresentanti.
Voglio una sorta di tavola rotonda con loro, dobbiamo avere una foza economica a prescindere dalla partecipazione in Champions League e trovare una strada comune.
Vorrei che insieme ai tifosi ci unissimo con coloro che sono meno fortunati, è doveroso rivolgere un pensiero particolare alle persone che soffrono da parte di tutti i napoletani".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)