Breaking News
© Getty Images

Milan, Brocchi: "Inzaghi, prendi la Champions. El Shaarawy? Non c'è alcun caso"

L'allenatore della formazione Primavera rossonera fa il punto in casa milanista

MILAN BROCCHI INZAGHI CHAMPIONS LEAGUE EL SHAARAWY / MILANO - Sulle orme di Pippo Inzaghi.
Cristian Brocchi, allenatore del Milan Primavera dopo aver guidato la formazione Allievi, ai microfoni di 'Sky' fa il punto sulla sua esperienza e sulle ultime news Milan: "Sto facendo un percorso simile a quello di Inzaghi.
Sono molto contento di essere qui ad allenare questi ragazzi e di rappresentare il Milan da allenatore dopo averlo fatto da giocatore.
E' motivo d'orgoglio e mi fa ripensare a quello che è stato il mio percorso di crescita qui. E' importante il fatto che al Milan stiano puntando su allenatori giovani, che hanno la voglia di riportare il dna rossonero che era un po' mancato ultimamente.
C'è la voglia di far capire ai ragazzi che indossare la maglia del Milan è motivo d'orgoglio.
Il fatto che si punti su allenatori giovani è importante. Roma-Milan? Spero che il Milan faccia un risultato importante per dare continuità a partite giocate abbastanza bene.
la squadra sta dimostrando di seguire l'allenatore.
La speranza è che arrivi al terzo posto, sarebbe importante per il Milan e anche per noi della Primavera, così potremo giocare la prossima Champions di categoria anche noi".

Brocchi, poi, si sofferma su Stephan El Shaarawy: "Saltare una o due partite può essere anche una cosa normale.
In certi periodi ci sono giocatori che stanno meglio o fanno al caso del mister in quel determinato momento.
Io penso che la voglia di Stephan sia quella di convincere giorno dopo giorno Inzaghi a ridargli una maglia da titolare".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Juventus   Inter
    Serie A, ESCLUSIVO Acri: "Bentancur top, Colidio gioiello. Dybala..."
    Serie A, ESCLUSIVO Acri: "Bentancur top, Colidio gioiello. Dybala..."
    L'ex Ds di Pescara e Ternana racconta i gioielli sudamericani ai microfoni di Calciomercato.it
    Serie A  
    Serie A, Dybala traccia la strada: le seconde punte diventano bomber
    Serie A, Dybala traccia la strada: le seconde punte diventano bomber
    Dalla Joya a Callejon, passando per Perisic e Ljajic: è la loro rivincita. Mai così determinanti
    Serie A   Napoli  
    Napoli, Mertens: "Vinciamo per Milik. Maradona? Ho tanto rispetto"
    Napoli, Mertens: "Vinciamo per Milik. Maradona? Ho tanto rispetto"
    Il folletto belga ha parlato del momento che sta vivendo e dei prossimi impegni che lo aspettano
    Serie A  
    Serie A, 6a giornata: la classifica senza VAR
    Serie A, 6a giornata: la classifica senza VAR
    Come cambia la graduatoria senza l'ausilio della moviola in campo
    Serie A   Milan  
    Milan, Montella accetta le critiche: "Giusto esternarle"
    Milan, Montella accetta le critiche: "Giusto esternarle"
    Il tecnico rossonero parla del confronto con società e giocatori
    Serie A  
    La Moviola di CM.IT: Milan, nessun caso Zapata. Fiorentina furiosa...
    La Moviola di CM.IT: Milan, nessun caso Zapata. Fiorentina furiosa...
    I VIOLA CHIEDONO INVANO DUE RIGORI PER GLI INTERVENTI SU ASTORI E GIL DIAS
    Serie A   Sampdoria   Milan
    Serie A, Sampdoria-Milan 2-0: zampata-Zapata. Gioisce Giampaolo
    Serie A, Sampdoria-Milan 2-0: zampata-Zapata. Gioisce Giampaolo
    L'attaccante dei liguri colpisce su errore dell'omonimo rossonero. Alvarez conclude la festa con il raddoppio